ESTERO

Lapid incontra Blinken a Roma: “Riserve su un accordo sul nucleare iraniano”

lapid-incontra-blinken-a-roma:-“riserve-su-un-accordo-sul-nucleare-iraniano”
Spread the love

Ma, ha aggiunto il premier altrernato israeliano, “crediamo che il modo per discutere le controversie sia attraverso conversazioni dirette, non in conferenze stampa”. Un cambio di strategia rispetto all’era di Netaniyahu che ha sempre condannato ogni trattativa con gli Ayatollah

1 minuti di lettura

TEL AVIV – Si è svolto a Roma il primo vertice tra l’amministrazione statunitense guidata da Joe Biden e il nuovo governo israeliano di Naftali Bennett, insediatosi il 13 giugno e mettendo fine a 12 anni consecutivi di governi Netanyahu. Yair Lapid, il ministro degli Esteri israeliano e premier alternato del nuovo governo, ha raggiunto nella capitale italiana il Segretario di Stato Anthony Blinken durante il tour europeo in corso.

Questo contenuto è

riservato agli abbonati

1€/mese per 3 mesi poi 5,99€/mese per 3 mesi

Attiva Ora

Tutti i contenuti del sito

3,50 €/settimanaprezzo bloccato

Attiva Ora

Tutti i contenuti del sito, il quotidiano e gli allegati in digitale

0 commenti su “Lapid incontra Blinken a Roma: “Riserve su un accordo sul nucleare iraniano”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: