SPORT

Meteo, tra l’anticiclone africano e violenti temporali: le previsioni

meteo,-tra-l’anticiclone-africano-e-violenti-temporali:-le-previsioni
Spread the love

Il meteo italiano continua ad essere ostaggio dell’anticiclone africano. Occhio però, perchè durante la giornata di oggi ci saranno alcuni temporali. 

Meteo anticiclone
Il caldo africano continua a pressare la penisola (via Pixabay)

I prossimi giorni continueranno ad essere caldissimi per la penisola italiana, con il meteo che resterà ostaggio dell’anticiclone africano. Il calore rovente non si ferma e continuerà a salire sulla penisola italiana. Infatti in particolare al Sud e sulla Sicilia avremo picchi di temperature al di sopra dei 40 gradi. Situazione differente, invece, nel resto del paese dove l’entrata di aria fredda permetterà l’arrivo di violenti temporali ad alta quota.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Ddl Zan, Magi (+Europa) a iNews24: “Grave che la Chiesa evochi il Concordato, ma il vero scandalo è l’otto per mille”

Durante questo giovedì l’anticiclone subtropicale non mollerà la presa, anzi garantirà una stabilità atmosferica almeno fino a lunedì. Per questo motivo oltre al sole avremo diversi cumuli presenti sulle vette alpine ed appenniniche. Proprio a ridosso delle Alpi avremo aria più fresca pronta a caratterizzare la penisola. Sulle vette montuose che si trovano in Lombardia e Valle d’Aosta si verranno a formare le prime piogge. Andiamo quindi a vedere cosa succederà sulla penisola nelle prossime 24 ore.

Meteo, l’anticiclone ancora in pressing: tra caldo e primi violenti temporali

Meteo anticiclone
Ancora aumento di temperature su tutto il Paese (Getty Images)

Durante questo giovedì l’anticiclone è pronto a mostrare un suo promontorio esteso al Mediterraneo centrale, responsabile dell’ondata di calore che sta invadendo la penisola. Inoltre ad alimentare la canicola in Italia ci pensa la vasta seccatura depressionaria presente in Francia, con il flusso di aria calda che si fermerà sui confini italiani. Insieme al caldo africano, l’Italia sta portando su di se anche la sabbia del Sahara che rende il cielo lattigginoso. Andiamo quindi a vedere cosa succede sui tre settori principali del paese.

Sulle regioni del Nord Italia avremo nubi sparse al mattino, con diversa instabilità pronta a colpire durante le ore pomeridiane. Infatti rovesci e temporali andranno a colpire specialmente le zone Alpine e Prealpine. Queste piogge si estenderanno anche in pianura in tarda serata. Le temperature faranno registrare un lievissimo calo, con massime che andranno dai 30 ai 34 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Mascherine al chiuso, parla Sileri: “Per stop aspettiamo l’autunno”

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo una situazione soleggiata su gran parte del settore. Solamente sul versante tirrenico avremo qualche incertezza, con piovaschi che potrebbero arrivare a colpire il Lazio. Anche qui avremo un lievissimo calo delle temperature, con valori massimi che oscilleranno dai 29 ai 34 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo un clima soleggiato con locali annuvolamenti pronti a coprire diverse zone del settore. Inoltre durante il corso della giornata avremo isolati piovaschi che andranno a colpire parte la Campania e la parte a nord della Puglia. Le temperature qui risulteranno stabili o in lieve calo, con massime che andranno dai 35 ai 40 gradi.

0 commenti su “Meteo, tra l’anticiclone africano e violenti temporali: le previsioni

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: