TECNOLOGIA

TechTalk con Claudio Cecchetto, che ha visto il futuro di internet prima degli altri

techtalk-con-claudio-cecchetto,-che-ha-visto-il-futuro-di-internet-prima-degli-altri
Spread the love

Alla fine degli anni 90, quando tutti ballavamo sulle note delle canzoni che Claudio Cecchetto ideava e produceva, il disc jockey e conduttore radiofonico, fondatore di Radio DeeJay, in realtà stava pensando al futuro del web. Cecchetto ha condotto diverse edizioni dei più importanti festival musicali italiani, tra cui 3 edizioni del Festival di Sanremo e 5 edizioni del Festivalbar. Notevole il suo impatto sul music business come talent scout: Cecchetto ha scoperto talenti del calibro di Gerry Scotti, Jovanotti, Fiorello, Beppe Fiorello, Saturnino, Marco Lodola, Nicola Savino, Marco Baldini, gli 883 di Max Pezzali, Paola & Chiara, Sabrina Salerno e Amadeus.

0 commenti su “TechTalk con Claudio Cecchetto, che ha visto il futuro di internet prima degli altri

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: