cronaca

Piemonte in zona bianca: COSA CAMBIA DA LUNEDI’ 14 GIUGNO

piemonte-in-zona-bianca:-cosa-cambia-da-lunedi’-14-giugno
Spread the love

Il Piemonte si appresta a passare alla tanto sperata “zona bianca” che significa allentamento definitivo delle restrizioni anti-Covid: il “cambio di colore” sarà ufficiale alla mezzanotte fra oggi, domenica 13, e domani, 14 giugno.

ECCO COSA CAMBIA DA DOMANI, LUNEDI’ 14 GIUGNO IN PIEMONTE

Coprifuoco – Cancellato, finalmente, dopo quasi 8 mesi, il coprifuoco: non vi saranno quindi limiti orari di circolazione all’interno della regione. Il coprifuoco fu istituito il 26 ottobre 2020.

Piscine – Aprono piscine e centri termali anche al chiuso

Discoteche – Aprono le discoteche, ma senza possibilità di ballare

Sport –  Il pubblico potrà accedere alle manifestazioni sportive all’aperto (stadi) e al chiuso (palazzetti). Completamente libera l’attività sportiva individuale e di gruppo. Aperte le palestre.

Ristorazione – Bar e ristoranti aperti senza limiti di orario. L’unica limitazione resta il massimo di 6 persone per tavolo al chiuso.

Altre aperture – Sempre aperti musei e mostre, consentite fiere e congressi. Aperti senza limiti di orari cinema e teatri, riaprono anche le sale giochi, bingo e centri scommesse.

Matrimoni – Consentite feste private e matrimoni con il Green Pass. Inoltre, sono consentite le visite ad amici e parenti senza limitazioni.

Trasporti – Trasporto pubblico a pieno regime e senza limitazioni.

Restano obbligatore le raccomandazioni e precauzioni anti-Covid: utilizzo della mascherina, distanziamento sociale, divieto di assembramenti, sanificazione degli ambienti al chiuso ed aerazione delle stanze, massimo di due non conviventi per gli spostamenti in auto.

0 commenti su “Piemonte in zona bianca: COSA CAMBIA DA LUNEDI’ 14 GIUGNO

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: