SPORT

Euro 2020 Turchia-Italia 0-3: highlights, tabellino e voti della sfida

euro-2020-turchia-italia-0-3:-highlights,-tabellino-e-voti-della-sfida
Spread the love

Dopo un primo tempo faticoso, l’Italia di Mancini dilaga in campo nel secondo tempo e può sognare alla grande per questo Campionato Europeo. Si tratta della nona vittoria consecutiva in tutte le competizioni degli Azzurri, che dominano gli avversari con la loro costruzione del gioco.

Ciro Immobile festeggia la seconda rete alla Turchia (foto di Mike Hewitt/Getty Images).
Ciro Immobile festeggia la seconda rete alla Turchia (foto di Mike Hewitt/Getty Images).

L’Italia domina da subito nell’incontro con l’apertura, anche se nel primo tempo non arriva la prima rete di quest’edizione dei campionati europei. Gli avversari degli Azzurri si chiudono in difesa, ed ai ragazzi di Mancini non resta che provare anche a bersagliare la porta da fuori area.

Ci sono diverse decisioni arbitrali controverse: Barella viene atterrato in area ma l’intervento è giudicato regolare. Sullo scadere del primo tempo, c’è un secondo tocco di mano da parte di un giocatore turco sul cross di Spinazzola in area. Interviene anche il VAR, ma l’intervento è considerato regolare.

LEGGI ANCHE >>> Enrico Ruggeri sbarca nel mondo del calcio: esordio con un club italiano

NON PERDERTI >>> Gianluca Vialli, la confessione: “Il cancro un compagno di viaggio indesiderato”

Nel secondo tempo l’Italia riesce finalmente ad aprirsi gli spazi giusti in campo, e diventa devastante. Barella e Jorginho sono padroni dell’incredibile giropalla, che porta l’Italia ad avere oltre il 60% del possesso. Dopo un primo tempo teso, la gara si sblocca finalmente al 53′, quando il cross di Berardi rimbalza su Demiral per lo sfortunato autogol.

Gli Azzurri imparano a contenere il pericoloso contropiede avversario, ed allo stesso tempo dilagano in campo. Al 66′ Immobile si fa trovare pronto sul tiro di Berardi: sul rimpallo del portiere, insacca per lo 0-2. Insigne non manca di dare il suo tocco di magia al gioco, e al 79′ un bellissimo tiro obliquo non lascia scampo a Cakir per lo 0-3.

>>>CLICCA QUI<<< per guardare gli highlights della partita

Turchia-Italia 0-3, tabellino e pagelle: sigillo Immobile

Da sinistra: Domenico Berardi in pressing su Ozan Tufan della Turchia. Euro 2020, 11 giugno 2021 (foto di Alberto Lingria - Pool/Getty Images).
Da sinistra: Domenico Berardi in pressing su Ozan Tufan della Turchia. Euro 2020, 11 giugno 2021 (foto di Alberto Lingria – Pool/Getty Images).

TURCHIA-ITALIA 0-3: 53′ aut. Demiral (T), 66′ Immobile (I), 79′ Insigne (I).

TURCHIA (4-1-4-1): Cakir; Celik, Demiral, Soyuncu, Meras; Yokuslu (65′ Kahveci), Kaan; Karaman (76′ Dervisoglu), Tufan (64′ Ayhan), Yazici (46′ Under), Calhanoglu; Yilmaz.

A disposizione: Bayndir, Tokoz, Unal, Gunok, Muldur, Kokcu, Kabak, Antalyali.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi (46′ Di Lorenzo), Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli (74′ Cristante); Berardi (85′ Bernardeschi), Immobile (81′ Belotti), Insigne (81′ Chiesa).

A disposizione: Bastoni, Meret, Emerson, Acerbi, Raspadori, Pessina, Sirigu.

ARBITRO: Danny Makkelie.

AMMONITI: 88′ Soyuncu (T), 90′ Dervisoglu (T).

Turchia-Italia, i tabellini e i voti:

Ecco le pagelle della partita Turchia-Italia dell’11 giugno 2021:

Donnarumma 6: Quasi disoccupato, si ricorda di lui un solo intervento nel primo tempo, dove l’Italia effettua 14 tiri in porta e gli avversari 0. Nel secondo tempo non si fa sorprendere neanche da Under

Spinazzola 6,5: Padrone della fascia e non solo, instancabile nel creare i cross.

Chiellini 7: Sfortunato nel suo tiro di testa in area avversaria, che poteva sbloccare sin da subito il risultato in campo. Un maestro anche nelle pacate proteste con l’arbitro.

Bonucci 6,5: Giusta cattiveria e prontezza negli interventi: anche grazie a lui, la difesa dell’Italia è quasi impeccabile.

Florenzi 6: Esce nell’intervallo fra il primo e secondo tempo, forse c’è un infortunio al ginocchio per gli scontri in campo del primo tempo. 46′ st Di Lorenzo: Preciso negli interventi, evita il trabocchetto del fallo di mano mettendo le mani dietro la schiena.

Locatelli 6,5: Meglio nella prima frazione di gioco rispetto alla seconda, ma riesce a contrastare bene la fisicità ed il gioco aereo degli avversari turchi. 74′ Cristante: Entra in campo con il preciso scopo di far rallentare il giropalla dell’Italia e chiudere la gara.

Jorginho 7,5: Un vero direttore d’orchesta nell’Italia di Mancini. Individua il punto debole degli avversari, e chiede al mister di poter attaccare gli avversari dal lato di Berardi.

Barella 7,5: È il solito Barella: sontuoso in copertura, instancabile in campo. Si rialza sempre nonostante i diversi scontri fisici con gli avversari e crea l’azione del gol dello 0-1.

Insigne 8: Si accentra molto, imprevedibile nelle giocate. Il suo famoso destro a giro è la prima vera occasione della partita, che finisce di poco. 81′ Chiesa s.v.

Immobile 8: Sfortunato in alcune conclusioni, porta in campo tanta grinta e propositività. Implacabile in attacco, è autore su rimpallo della rete dello 0-2. 81′ Belotti s.v.

Berardi 7: Capace di trovare i migliori spunti fra le linee, è il più attivo e fra i migliori in campo, soprattutto nel primo tempo dove l’Italia fa fatica. 85′ Bernardeschi s.v.

0 commenti su “Euro 2020 Turchia-Italia 0-3: highlights, tabellino e voti della sfida

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: