SPORT

Vaccino Covid, negli Usa somministrate 303 milioni di dosi: il piano di Fauci

vaccino-covid,-negli-usa-somministrate-303-milioni-di-dosi:-il-piano-di-fauci
Spread the love

Vaccino Covid, negli Usa somministrate 303 milioni di dosi: il piano di Fauci è quello di raggiungere l’immunità di gregge entro luglio per prevenire la variante indiana

Vaccino Covid Usa
Vaccino Covid, negli Usa somministrate 303 milioni di dosi: il piano di Fauci (Foto: Getty)

La campagna di vaccinazione contro il Covid-19 prosegue spedita negli Stati Uniti. Fino a questo momento sono state somministrate già 303.923.667 di dosi e in totale i farmaci distribuiti in tutto il paese ammontano a 372.100.285, con una cospicua scorta da inoculare nei prossimi giorni. A riferirlo è stato il Centro statunitense per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC).

Queste cifre sono in continuo aumento rispetto agli ultimi giorni e dovrebbero portare ad una copertura completa della popolazione entro la fine di luglio.

L’agenzia ha affermato che 171.731.584 di persone hanno ricevuto almeno una dose mentre 140.441.957 sono completamente vaccinate a partire da martedì (circa il 42,6% della popolazione).

Il conteggio del CDC include vaccini a due dosi di Moderna e Pfizer/BioNTech, nonché il vaccino one-shot di Johnson & Johnson, tutti di produzione statunitense.

LEGGI ANCHE >>> Covid, Mattarella: “Siamo sulla buona strada, l’Italia ha reagito”

LEGGI ANCHE >>> Covid-19, bollettino 8 giugno: 1.896 contagi e 102 morti

Vaccino Covid, negli Usa somministrate 303 milioni di dosi: Fauci vuole prevenire la variante indiana

Anthony Fauci
Vaccino Covid, negli Usa somministrate 303 milioni di dosi: il piano di Fauci (Foto: Getty)

La fretta di mettere in sicurezza i cittadini americani risponde ad un piano ben preciso portato avanti dal responsabile per l’emergenza Covid-19 a Washington, Anthony Fauci. Bisogna evitare che si verifichi quanto accaduto nel Regno Unito, dove la variante indiana sta creando dei seri problemi. Nelle ultime settimane è infatti diventato il ceppo dominante, rappresentando il 60% dei nuovi casi, e rendendo il vaccino AstraZeneca non del tutto efficace.

Fauci ha sottolineato come :”Non possiamo permettere che ciò accada negli Stati Uniti”. Durante una conferenza stampa presso la Casa Bianca, ha spiegato come al momento questo nuovo ceppo è stato riscontrato solo nel 6% dei nuovi positivi segnalati.

0 commenti su “Vaccino Covid, negli Usa somministrate 303 milioni di dosi: il piano di Fauci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: