CUCINA

Idee per un picnic in famiglia: muffin con fave e salame

idee-per-un-picnic-in-famiglia:-muffin-con-fave-e-salame
Spread the love

Sono ideali per una scampagnata primaverile perché sono facili da preparare e da trasportare e perché hanno come protagonista un legume di stagione

Le giornate di sole e la situazione che lentamente sta tornando alla normalità ci fanno riscoprire la voglia di momenti di rilassatezza e di spazi all’aperto, con gite in bicicletta o passeggiate nei parchi. Un modo molto semplice per apprezzare ancora di più questi attimi è quello di indugiare nel verde per una pausa pranzo stile picnic con facili preparazioni, sia da cucinare, sia da trasportare. Un’idea per questo appuntamento sono i muffin con fave e salame, appetitosi, saporiti, dal gusto primaverile.

muffin-fave-e-salame

Proprietà e abbinamenti delle fave

Ricche di ferro, di vitamina B1 e di proteine vegetali, le fave fanno parte di quei legumi che si dovrebbero mangiare con una certa regolarità. Sono povere di calorie, si preparano in poco tempo e sono facili da abbinare. Insaporiscono minestroni e sono perfette ridotte in purea accompagnate da molluschi come il polpo o da crostacei. A differenza di piselli, lenticchie e fagioli, le fave possono essere consumate crude: un vantaggio sia dal punto di vista del sapore, sia da quello delle proprietà nutritive, perché vitamine e minerali non vengono distrutti dalla cottura. Le fave fresche si trovano in commercio a primavera inoltrata e sono perfette con i formaggi, su tutti il pecorino, e con i salumi, come prosciutto cotto, pancetta e salame.

La ricetta dei muffin con fave e salame per il picnic

Ingredienti

100 g di farina di Kamut, 100 g di farina di farro, 100 g  di fave sgusciate, 2 uova, 180 g di ricotta vaccina, 90 ml di latte fresco, 50 ml di olio evo, 50 g di parmigiano grattugiato, 1/2 bustina lievito per torte salate, 80 g di salame, sale, pepe, maggiorana fresca.  

Procedimento

Per prima cosa fate lessare le fave e poi togliete loro la pellicina che le ricopre. In una ciotola mescolate le farine con il lievito, unite il latte, l’olio, la ricotta, il parmigiano, le uova, il sale e un pizzico di pepe. Mescolate sino a che il composto non risulterà omogeneo, dopodiché aggiungete le fave, la maggiorana tritata e il salame, tagliato a pezzettini. Mescolate bene e poi versate nei contenitori per i muffin, precedentemente imburrati. Riempiteli per i 2/3, infornateli a 180° per 20-25 minuti e una volta cotti, lasciateli intiepidire prima di sformarli. Per essere certi che siano pronti, bucherellateli con uno stuzzicadenti: se uscirà asciutto allora saranno cotti!

Nel tutorial qualche consiglio in più per un risultato perfetto

0 commenti su “Idee per un picnic in famiglia: muffin con fave e salame

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: