Senza categoria

Michele Merlo morte, la fidanzata Luna dopo giorni di silenzio, decide di parlare

michele-merlo-morte,-la-fidanzata-luna-dopo-giorni-di-silenzio,-decide-di-parlare
Spread the love

Michele Merlo, giovanissimo, è morto all’età di 28 anni per una leucemia fulminante e una conseguente emorragia celebrale.

Il mondo dello spettacolo ha mostrato tutto il suo affetto e si è stretto attorno ai familiari del cantante che aveva partecipati ad Amici dove aveva stretto una bellissima amicizia sia con Maria De Filippi che con Emma Marrone.

Tutti sono increduli di fronte ad una morte così ingiusta perché, soprattutto prematura e il padre di Michele ha scritto un post di ringraziamento davvero commovente.

La fidanzata Luna decide di parlare dopo la morte di Michele

La sera che Michele si è sentito male era a casa della fidanzata Luna, che studia Culture e pratiche della moda e che è fuori dal mondo dello spettacolo.

La ragazza, che fino ad ora è rimasta in silenzio, ora invece ha deciso di parlare.

La ragazza ha postato alcune foto che la ritraggono insieme al fidanzato e poi ha scritto così a corredo: “Grazie, grazie di tutto, per sempre nel mio cuore. Il destino ci ha fatti incontrare e come per magia ci ha fatto vivere momenti di amore puro, di gioia immensa in piccoli momenti e gesti, quelli che tanto amavamo. Ti ringrazio infinitamente per avermi fatto credere in me stessa e nell’amore”.

Luna ha anche scritto: “Non so quando e se sarò pronta a rituffarmi in questo mondo, ma ci riuscirò, te lo prometto cuore mio, perché la forza che mi hai dato tu nessun altro mai riuscirà a darmela. Vivrò a pieno la vita per me e per te, sarai sempre in tutti i miei momenti e pensieri. Ora smetti di sognare e vola tra le stelle e tuffati dentro al mare”.

L’Ausl di Bologna ha avviato un’indagine interna per accertare esattamente cosa è accaduto a Michele Merlo perché il padre ha raccontato che il pronto soccorso l’aveva rispedito a casa dicendo che per due placche in gola non poteva intasare un pronto soccorso.

Il messaggio di Maria De Filippi

Anche Maria De Filippi è stata profondamente toccata da questa morte e lei, che lo conosceva bene e che a lui era veramente affezionata, ha scritto così sui social: “Profondo, malinconico nello sguardo e solare nel sorriso. Così ci sei apparso dal primo momento in cui ti abbiamo visto e così sei rimasto fino all’ultimo giorno che hai trascorso in casetta”.

E poi: “La tua era una malinconia speciale, che lottava ogni secondo con quel sorriso che diceva l’esatto contrario. A volte prevaleva una cosa, a volte l’opposto. Tu eri entrambe le cose. E quando cantavi, quando eri al centro del palco a fare quello che ti piaceva di più al mondo, il tuo modo di essere prendeva il sopravvento e ti faceva mostrare al mondo senza filtri, senza paure. Eri Mike Bird e stavi cantando. Eri nel tuo elemento naturale, la valvola di sfogo per i tuoi pensieri profondi che ti esplodevano in petto e che avevi tanta voglia di condividere con il mondo”.

Maria De Filippi continua così: “Eri un ragazzo speciale e lo avevamo capito tutti. Avevi un’intensità unica, una capacità di guardarti dentro fin troppo spiccata che a volte ti faceva arrovellare attorno agli umori e alle sensazioni. Baudelaire diceva che “la sensibilità di ognuno è il suo genio”, la tua era tanta, Mike. Ed è quella sensibilità, quella profondità d’animo e di pensiero, quella capacità di scavare negli abissi dell’animo umano che ci porteremo dentro per sempre. Fa’ buon viaggio”.

0 commenti su “Michele Merlo morte, la fidanzata Luna dopo giorni di silenzio, decide di parlare

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: