milano

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 8 Giugno: “AZ ai ragazzi, più rischi che benefici”

in-edicola-sul-fatto-quotidiano-del-8-giugno:-“az-ai-ragazzi,-piu-rischi-che-benefici”

Menù

Spread the love

| 8 Giugno 2021

AstraZeneca – Vaccini e trombosi cerebrali

Consigliato per over 60, dato ai giovani. Perché?

Non sono bastati due interventi chirurgici, uno per rimuovere il trombo cerebrale e l’altro per ridurre la pressione cranica provocata dall’emorragia. La diciottenne ricoverata al San Martino di Genova, colpita da trombosi del seno cavernoso dopo la prima dose di AstraZeneca, ieri mattina era in condizioni “stabili nella loro gravità”. È in rianimazione, prognosi riservata. […]

di Marco Grasso e Alessandro Mantovani

Il grillino buono di

La scena di Marcello De Vito, grillino della prima ora, presidente del Consiglio comunale di Roma prima, durante e dopo l’arresto per corruzione, che passa a Forza Italia in una solenne cerimonia officiata da Tajani e Gasparri e confessa di sentirsi finalmente a casa perché “Berlusconi è decisamente meglio di Grillo”, conferma due cose. 1) […]

L’intervista – Fabiana Dadone – Ministra Politiche giovanili

“Con Conte faremo sentire di più la nostra voce dentro al governo”

La veterana che è anche ministra riemerge dalla milionesima call. E ostenta sollievo: “Per fortuna ora potremo dedicarci ai temi. Compresi i giovani, di cui finalmente la politica è tornata a occuparsi”. Una buona notizia per la 5Stelle Fabiana Dadone, ministra delle Politiche giovanili. Ma adesso la prima urgenza per i grillini è la rifondazione […]

Dl reclutamento

Battaglia sulla norma che dimezza l’Anac: si studia il dietrofront

Oggi il testo – Dopo gli allarmi di Busia (e pure Conte)

Giustizia – La metamorfosi

Mafia, toghe e condannati: Salvini si è berlusconizzato

Il leader leghista parla come Dell’Utri sui pentiti e ora vuole la separazione delle carriere dei magistrati: l’obiettivo di Gelli e “Silvio”

di Fabrizio d’Esposito

Il processo – I pg: “Sentenza di primo grado va confermata”

“Ci fu trattativa Stato-mafia. Condannare Dell’Utri & C.”

Ufficiali dei carabinieri e politici del calibro di Marcello Dell’Utri “hanno intavolato una illecita interlocuzione con esponenti di vertice di Cosa Nostra per interrompere la strategia stragista, e questa è una verità inconfessabile che è dentro lo Stato e che tuttavia non scrimina esecutori e mandanti istituzionali perché come ha detto il presidente della Repubblica, […]

di Saul Caia e Giuseppe Lo Bianco

Funivia del Mottarone

Strage Stresa, tolto il caso alla gip Buonamici. Pm: “Ora il Riesame annulli le scarcerazioni”

Il provvedimento è motivato da ragioni di turni interni: il caso torna al magistrato titolare, Elena Ceriotti, sostituito al momento dei fatti perché fuori ruolo. L’esito è clamoroso: il presidente del tribunale di Verbania Luigi Montefusco ha tolto il fascicolo sulla strage della funivia Stresa-Mottarone a Donatella Banci Buonamici, il gip che aveva smontato le […]

Germania

Sassonia, la Cdu si intesta il successo targato Haseloff

In Sassonia-Anhalt, la Cdu del presidente Reiner Haseloff ha vinto, anzi ha stravinto. Ma la Cdu del candidato cancelliere Armin Laschet deve essere cauta nel proiettare il successo di domenica verso le elezioni politiche del 26 settembre, perché gli elementi di insoddisfazione – corruzione e scandali, specie quello delle mascherine – che azzoppano il partito […]

Scaffale – Le opere complete del maestro triestino

Magris, Microcosmi e Meridiani. “Scrivo per difendermi”

“Non appena presa in mano la penna”, disse Walter Benjamin dello scrittore Robert Walser, “entra in uno stato di disperazione. Tutto gli sembra perduto”. A Claudio Magris – scrittore, saggista, giornalista, traduttore, viaggiatore e mitografo – succede esattamente il contrario. Ogni riga scritta di suo pugno è un tentativo di non cedere alla disperazione, di […]

Balletti

Salvini, ennesima giravolta. “Licenziamenti, bene così”

Incontro con Draghi – Voleva il blocco, ma pure la sua fine: ha vinto la seconda

di Wanda Marra e Giacomo Salvini

Forza lavoro

Nel tessile rischiano in 140mila. Ma Bonomi parla di “miracolo”

Malgrado la Confindustria tenti di sterilizzare il dibattito con previsioni ottimistiche sugli effetti dello sblocco dei licenziamenti, il 30 giugno si avvicina e il primo settore a subire il colpo di martello sarà il tessile. Il settore moda, infatti, non conta di tornare a vedere la luce prima del 2022, per questo i sindacati temono […]

Rifondazione grillina

Big e tante donne nella segreteria 5S (Di Maio ci entrerà)

L’avvocato che è l’ultima speranza di un Movimento ha doppiato lo scoglio chiamato Casaleggio, un cognome che era la storia e soprattutto la legge per i 5Stelle. Però adesso che è in mare aperto, Giuseppe Conte dovrà cambiare andatura, dovrà correre: ma senza lasciare indietro nessuno. Per questo pensa a una segreteria larga dove raggrumare […]

di Luca De Carolis e Paola Zanca

Brevetti, l’Ue propone ciò che già c’è e non va

La proposta Ue per agevolare le licenze obbligatorie per i vaccini Covid-19, che sarà discussa oggi e domani al WTO, è retorica politica che non risolve le carenze di approvvigionamento nel Sud del mondo. Questa almeno è l’opinione di numerosi esperti di diritto e commercio internazionale: ” La mossa della Commissione europea non è altro […]

Brusca ieri in video da un luogo segreto

Giovanni Brusca, lo scannacristiani o u verru (il porco), il boss stragista poi diventato collaboratore di giustizia, da alcuni giorni è un uomo libero, ma ieri ha voluto lo stesso seguito l’udienza del processo Trattativa Stato Mafia. Da “una località segreta” si è collegato in video conferenza con l’aula bunker Pagliarelli, per seguire la requisitoria […]

di Sa. Ca. e Glb

Milano

Dhl, sequestrati 20 milioni: “Tasse evase e lavoratori sfruttati da finte cooperative”

Paghe basse, nessun controllo sui contributi previdenziali, Iva evasa per circa 20 milioni grazie a un triangolo societario dove le cooperative che forniscono lavoro sono solo “serbatoio di mano d’opera” mal pagata e i consorzi, anche se in perdita, “società filtro” che emettono fatture false al committente “dissimulando una mera somministrazione di manodopera non imponibile […]

di Dm

Uomini donne

Quell’inferiorità violenta dell’uomo qualunque

Relazioni – Ma a nessun costo è disposto ad ammetterlo

Morto a 71 anni

Addio Epifani: socialista elegante che guidò il Pd

Il termine più utilizzato per definire Guglielmo Epifani, scomparso ieri a 71 anni, è “elegante”. Nei modi, nel ragionamento, nel rapporto con gli avversari e con i compagni di partito e sindacato. L’eleganza è generalmente innata, ma nel suo caso può aver contribuito la radice politica del suo impegno, socialista nella Cgil quando tra socialisti […]

Algeria, la democrazia per finta: i soliti noti favoriti alle elezioni

Secondo il Comitato nazionale per la liberazione dei detenuti (Cnld), al 31 maggio, 200 persone si trovavano dietro le sbarre per aver espresso le loro opinioni in Algeria. Sono oppositori politici, attivisti per i diritti umani, giornalisti e militanti dell’Hirak, il movimento nato nel febbraio 2019 in opposizione al quinto mandato del presidente Abdelaziz Bouteflika, […]

di Luana de Micco

Messico

Amlo e il voto: ok alla Camera, ma la Capitale gli volta le spalle

Andrés Manuel Lopez Obrador si tiene la maggioranza alla Camera secondo i risultati delle elezioni parlamentari di domenica. Ma con i suoi alleati di “Insieme facciamo storia”, Verdi e Partito dei lavoratori, non raggiunge la maggioranza assoluta che gli avrebbe permesso di attuare la “Quarta transizione”: cioè le riforme costituzionali. Eppure Amlo si è detto […]

di A. G.

Presidenziali – Perù

Lima si sveglia col rebus governo

Un paese diviso nella preferenza tra Castillo e Fujimori

In sala da giovedì

Tornano i “Comedians” e la comicità “serissima”

Gabriele Salvatores rifà al cinema la fortunata pièce teatrale che consacrò lui e la compagnia nel 1985: cast tutto nuovo, da Ale e Franz a De Sica

Dalle 16 su sito e Fb

Come sta il calcio? Malagò e Moratti, diretta sul Fatto.it

Gli Europei al via, la farsa della Superlega, i problemi del calcio italiano, ma soprattutto lo stato di salute di un movimento in profonda crisi economica e di credibilità. Sono i temi, tra sport e politica, della diretta speciale de ilfattoquotidiano.it, oggi pomeriggio a partire dalle 16 sul sito e sulle nostre pagine Facebook e […]

Tennis – Sinner battuto nettamente da Nadal

Al Roland Garros Musetti è un gigante per due set. Poi crolla davanti a Djokovic

Non saranno certo i due set e mezzo finali di ieri, nei quali in campo c’era solo Djokovic, a togliere qualcosa a Musetti. Il carrarino è uscito ieri agli ottavi di finale del Roland Garros, ma la sensazione è che il ragazzo sia già molto avanti nel suo processo di maturazione. Musetti è giocatore di […]

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un’informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it

Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 7 Giugno: Conte, prime sfide a Draghi: licenziamenti, green e Anac

next

0 commenti su “In Edicola sul Fatto Quotidiano del 8 Giugno: “AZ ai ragazzi, più rischi che benefici”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: