CUCINA

Semi di lino: consumali in questo modo se vuoi perdere peso

semi-di-lino:-consumali-in-questo-modo-se-vuoi-perdere-peso
Spread the love

I semi di lino sono un super food davvero pregiato, noto per l’alto contenuto di nutrienti e gli incredibili benefici per la salute. Si tratta di minuscoli semi marroni, coltivati sin dall’antichità, che ultimamente hanno guadagnato un’enorme popolarità. 

Ricchi di acidi grassi Omega-3, fibre e lignani, questi piccoli semi sono noti per migliorare la digestione, ridurre il rischio di malattie cardiache, di diabete di tipo 2 e cancro. Oltre a ciò, questi semi possono aiutare ad accelerare il processo di perdita di peso; infatti, è stato dimostrato che aggiungere semi di lino alla dieta possa accelerare il metabolismo e aiutare a perdere qualche chilo. Ma per ottenere il massimo beneficio da questi semi è necessario consumarli nel modo giusto.

Contenuto nutritivo dei semi di lino

I semi di lino hanno aminoacidi di alta qualità e sono ricchi di proteine. Altri importanti minerali presenti nei minuscoli semi sono tiamina, rame, molibdeno, magnesio, fosforo, acido ferulico, glicosidi cianogeni, fitosteroli e lignani. (Leggi anche: Semi di lino: come usarli per la salute e la bellezza dei capelli)

Semi di lino in polvere

@Magone/123rf

Semi di lino e perdita di peso

Per perdere peso è importante consumare buone fonti di proteine ​​e non c’è niente di meglio dei semi di lino. 100 grammi di questi contengono 18 grammi di proteine. Questo macronutriente essenziale, aiuta a riparare le cellule e a costruire i muscoli.

Il minuscolo seme marrone contiene una fibra chiamata mucillagine. Il consumo di fibre può aiutare a perdere peso perché riducono la sensazione di fame. Gli studi suggeriscono che l’aggiunta giornaliera di un cucchiaino di semi di lino in polvere alla dieta, può favorire la perdita di peso nelle persone in sovrappeso e nelle persone obese. (Leggi anche: Questi due semplici ingredienti ti aiutano a pulire l’intestino in sole tre settimane)

Altri vantaggi del consumo di semi di lino

Essendo ricchi di acidi grassi Omega-3, questi minuscoli semi possono anche aiutare a mantenere una buona salute del cuore e abbassare il livello di colesterolo cattivo. Le persone che soffrono di pressione alta possono anche consumarli per mantenere la pressione sanguigna sotto controllo. Gli studi suggeriscono che i semi di lino sono efficaci anche nel ridurre il rischio di cancro e l’infiammazione nel corpo.

semi di lino benefici

@Sea Wave/123rf

Il modo giusto per mangiare i semi di lino

Esistono due tipi di semi di lino: gialli e marroni. Entrambi sono ugualmente nutrienti e benefici per la salute. Puoi arrostire i semi e poi macinarli per ottenere una polvere, da conservare in un contenitore ermetico e usarla come condimento per insalate o frullati. Ecco come consumarli.

Ingredienti:

  • 1 bicchiere di acqua
  • 1 cucchiaio di semi di lino
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

Procedimento:

  • aggiungi un bicchiere d’acqua e 1 cucchiaio di semi di lino macinati in una padella profonda
  • lascia bollire l’acqua per 2-3 minuti
  • spegni il gas e versa la bevanda in una tazza
  • aggiungi 1 cucchiaio di succo di limone e zucchero di canna per migliorarne il gusto.

Chi non dovrebbe consumare semi di lino

Le persone che soffrono di bassa pressione sanguigna, basso livello di zucchero nel sangue, stitichezza, diarrea, problemi ormonali e problemi di sanguinamento dovrebbero fare attenzione ed evitare di consumare i semi di lino e tutti gli integratori a base o con semi di lino; è consigliabile consultare sempre il proprio medico prima di usarli.

Sui semi di lino ti potrebbe interessare:

0 commenti su “Semi di lino: consumali in questo modo se vuoi perdere peso

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: