CUCINA

Questa è la colazione più salutare e bilanciata che tu possa fare: i consigli del nutrizionista

questa-e-la-colazione-piu-salutare-e-bilanciata-che-tu-possa-fare:-i-consigli-del-nutrizionista
Spread the love

Sappiamo che la colazione è il pasto più importante della giornata che non dovremmo assolutamente consumare in maniera frettolosa, magari limitandoci esclusivamente a bere un caffè e mangiare qualche biscotto. Ma come deve essere composta la colazione ideale? Ce lo spiega il nutrizionista Flavio Pettirossi.

La mattina abbiamo bisogno della giusta quantità di energia per affrontare al meglio la giornata arrivando all’ora di pranzo senza grossi problemi, magari facendo solo un piccolo spuntino intermedio. Tutto questo, però, sarà possibile solo se abbiamo fatto una colazione degna di questo nome.

Per aiutarci nella scelta degli alimenti migliori per la prima colazione abbiamo chiesto l’aiuto del nutrizionista Flavio Pettirossi.

Ecco cosa ci ha detto:

Variamo la nostra colazione creando una giusta alternanza tra carboidrati, proteine e grassi! Una colazione ben bilanciata infatti deve essere composta da:

UNA FONTE PROTEICA:

  • Latte fresco (preferibilmente parz. scremato)
  • Yogurt bianco 0,1%/Yogurt greco
  • Ricotta
  • Bevanda di soia o mandorla ( alternativa vegana o per chi non ama molto il latte vaccino)
  • Uova (preferitele biologiche)
  • Prosciutto crudo Dop (i prosciutti Dop sono quelli senza nitriti e nitrati per normativa di legge), bresaola o fesa di tacchino
  • Salmone affumicato (preferitelo selvaggio)

UNA FONTE CARBOIDRATI:

  • Pane (è la migliore fonte di carboidrati preferibilmente integrale e magari fatto da voi)
  • Fette biscottate (leggere bene le etichette e prediligete quelle integrali o comunque senza zuccheri aggiunti)
  • Fiocchi di cereali: i fiocchi d’avena sono i migliori
  • Cereali (che non devono avere zuccheri aggiunti)
  • Torte e biscotti fatti in casa;(magari una o due volte alla settimana)

UNA FONTE DI GRASSI

  • Frutta secca: noci nocciole, mandorle, pinoli
  • Semi misti: girasole, lino, zucca, sesamo, aggiunti anche al nostro pane ad esempio
  • Creme spalmabili di frutta secca: si spalmano sul pane come la marmellata e sono costituite al 100% da frutta secca (non devono avere nessun altro ingrediente).
  • Cioccolato fondente: dall’85% in su mi raccomando
  • Avocado (ottimo per fare dei toast)

A tutto questo possiamo aggiungere uno quota di zuccheri semplici sotto forma ad esempio di frutta o spremuta o marmellate senza zuccheri aggiunti (attenzione anche qui alle etichette).

Un esempio?

1 Bicchiere di spremuta d’arancia (ZUCCHERI) + 1 fetta di pane integrale o con farina di farro, kamut ecc.. (CARBOIDRATI) + salmone affumicato/prosciutto crudo Dop/ricotta/uovo sodo o alla coque o semplicemente dell’albume cotto (PROTEINE) + 2-3 noci (GRASSI)

Oppure:

Yogurt bianco magro/Yogurt greco/ latte o p.s. (PROTEINA) + fiocchi di cereali o pane integrale (CARBOIDRATI) + frutta fresca magari da aggiungere a pezzetti nello yogurt oppure marmellata da spalmare sul pane (ZUCCHERI SEMPLICI) e un paio di quadratini di cioccolata fondente a scaglie da aggiungere allo yogurt o granella di frutta secca (GRASSI).

Leggi anche:

0 commenti su “Questa è la colazione più salutare e bilanciata che tu possa fare: i consigli del nutrizionista

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: