TECNOLOGIA

Gloria Napolitano e il doc sulla nonna deportata ad Auschwitz: “La memoria deve legarsi al presente”

gloria-napolitano-e-il-doc-sulla-nonna-deportata-ad-auschwitz:-“la-memoria-deve-legarsi-al-presente”
Spread the love

Gloria Napolitano, 17 anni, rappresentante della Consulta Provinciale degli studenti di Torino è un’attivista per i diritti sociali. Gloria ha realizzato un documentario su sua nonna, Elena Foa Recanati, deportata ad Auschwitz. “Quello che volevamo comunicare con questo documentario – dice Napolitano sul palco di Next Gen It – è che non si può fare memoria fermandosi al passato, ma c’è una necessità di legarsi al presente”.

0 commenti su “Gloria Napolitano e il doc sulla nonna deportata ad Auschwitz: “La memoria deve legarsi al presente”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: