cronaca

La casa di Milano di Giorgio Armani è maestosa: si parla di più di 2000 metri quadrati | Ecco com’è fatta

la-casa-di-milano-di-giorgio-armani-e-maestosa:-si-parla-di-piu-di-2000-metri-quadrati-|-ecco-com’e-fatta

Quella di Milano, con i suoi 2000 e oltre metri quadrati, è una delle case più maestose di Giorgio Armani. Scopriamo com’è

Giorgio Armani (Instagram)

Lo stile in casa Armani è d’obbligo. Questo si rispecchia in tutto ciò che circonda la vita di Giorgio, fondatore dell’omonima maison della moda.

Non solo abbigliamento infatti, bensì anche tutti i suoi possedimenti sono caratterizzati dall’eleganza, comprese le abitazioni di cui è proprietario. Di case ne ha diverse il noto stilista, sia in Italia che all’estero.

La sua carriera invece la conoscono tutti, sin da quando si è trasferito a Milano dalla sua città natale, ovvero Piacenza. Nel capoluogo lombardo dapprima ha completato gli studi, mentre dopo il periodo della leva ha iniziato a lavorare alla “Rinascente”.

Durante tale periodo Giorgio ha messo in luce una certa conoscenza nel campo della moda, tanto che nella metà degli anni settanta ha preso la decisione di disegnare un marchio completamente suo.

Leggi qui -> Avete mai visto lo yacht di Giorgio Armani? Come una reggia galleggiante

Leggi qui -> Giorgio Armani e il dramma del compagno defunto: quella maledetta malattia

La casa di Giorgio Armani a Milano

L’azienda da lui fondata è cresciuta in maniera esponenziale con il passare del tempo, fino a diventare una delle più riconosciute in assoluto a livello globale.

Il marchio Armani è infatti una garanzia di stile, raffinatezza e classe. Tuttavia, come detto in precedenza, non si occupa soltanto di abbigliamento, seppur è quello il settore più forte. Anche l’arredamento è entrato a far parte del brand, tanto che è stata creata una linea dedicata alla casa.

Lo stilista è un appassionato di interior design, come abbiamo modo di vedere dalle sue molte abitazioni. Quella di Milano in particolare, è una di quelle in cui Giorgio passa più tempo, caratterizzata dagli oltre 2000 metri quadrati di superficie.

Si tratta di un palazzo storico composto da tre piani più il terrazzo. Da un lato affaccia su una stradina tranquilla e dall’altro su un bel giardino immerso nel verde. Situata nel centro del capoluogo lombardo, la dimora è un mix di stili, da quello europeo a quello orientale.

Casa di Giorgio Armani a Milano (Websource)

Gli interni sono ampi e luminosi, arricchiti da diversi cimeli ed opere d’arte. Il colore predominante è invece il bianco, mentre i pavimenti e la scalinata sono neri, in modo da creare un certo contrasto che risulta particolarmente elegante. Armani abita in questa casa dal 1982 e, stando alle sue dichiarazioni, non ha mai pensato di abbandonarla.

0 commenti su “La casa di Milano di Giorgio Armani è maestosa: si parla di più di 2000 metri quadrati | Ecco com’è fatta

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: