ESTERO

Cuba, la battaglia per la libertà di espressione di Luis Manuel Otero Alcantara: in ospedale per lo sciopero della fame. Insorgono gli artisti

cuba,-la-battaglia-per-la-liberta-di-espressione-di-luis-manuel-otero-alcantara:-in-ospedale-per-lo-sciopero-della-fame.-insorgono-gli-artisti
Spread the love

Un’altra protesta, un altro sciopero della fame e della sete. Il mondo artistico e culturale si mobilita di nuovo a Cuba chiedendo libertà di pensiero e di espressione. Lo fa solidarizzando con Luís Manuel Otero Alcántara, artista alla guida del Movimiento San Isidro, un collettivo di opposizione già protagonista di una battaglia culminata il 27 novembre scorso davanti al ministero della Cultura dove 400 artisti, docenti, registi e attori hanno inscenato un sit-in chiedendo, e ottenendo, un incontro con alti funzionari del governo.

Paywall

Leggi anche

0 commenti su “Cuba, la battaglia per la libertà di espressione di Luis Manuel Otero Alcantara: in ospedale per lo sciopero della fame. Insorgono gli artisti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: