milano

Matteo Berrettini trionfa all’ATP 250 di Belgrado: sconfitto in tre set il russo Karatsev

matteo-berrettini-trionfa-all’atp-250-di-belgrado:-sconfitto-in-tre-set-il-russo-karatsev
Spread the love

Matteo Berrettini ha vinto il torneo Atp 250 di Belgrado. Il tennista romano di venticinque anni, attualmente numero 10 del mondo nella classifica di ATP, ha battuto nella finale del “Serbia Open” il russo Aslan Karatsev, il numero 28 del mondo, che era riuscito a sconfiggere in una durissima semifinale il numero 1 di ATP Novak Djokovic. L’italiano ha vinto in tre set con il punteggio di 1-6, 6-3, 6-7 (0) in due ore e 30′ di gioco. Per Berrettini, la vittoria a Belgrado rappresenta il quarto torneo in carriera dopo quelli di Gstaad 2018, Budapest 2019 e Stoccarda 2019. Con questa prima posizione, l’Italia guadagna il 71esimo trofeo ATP. Berrettini è il terzo italiano a portarsi a casa un oro in un torneo di tennis dall’inizio del 2021, prima di lui c’è stato il trionfo di Jannik Sinner a inizio anno nel secondo torneo di Melbourne, e Lorenzo Sonego a Cagliari.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale.
Sostieni ora

Grazie,
Peter Gomez


ilFattoquotidiano.it

0 commenti su “Matteo Berrettini trionfa all’ATP 250 di Belgrado: sconfitto in tre set il russo Karatsev

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: