In occasione del 25 aprile, le più alte cariche istituzionali hanno presenziato alla cerimonia all’altare della Patria. Presente il premier Draghi

25 aprile draghi
25 aprile, il premier Mario Draghi ha parlato in visita al Museo della Liberazione (Getty Images)

Oggi si celebra il 76esimo anniversario della Liberazione italiana. Presenti all’altare della Patria tutte le più alte cariche istituzionali, in occasione della tradizionale cerimonia. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha deposto una corona d’alloro sulla tomba del Milite ignoto, prima del sorvolo delle Frecce tricolori.

Anche il premier Mario Draghi ha avuto l’occasione di parlare nel corso della sua visita al Museo della Liberazione. “Il dovere della memoria riguarda tutti, nessuno escluso. Oggi assistiamo ai segni evidenti di una progressiva perdita della memoria collettiva. I fatti della Resistenza sono i valori della quale si fondono la Repubblica e la nostra Costituzione” le parole riportate dall’Ansa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid Londra, violenza al corteo anti-restrizioni: 5 arresti e 8 feriti

#25Aprile, il Presidente #Mattarella depone una corona di alloro all’ #AltaredellaPatria pic.twitter.com/28nQS4wnyW

— Quirinale (@Quirinale) April 25, 2021