attualità

Un museo a cielo aperto nello stato di New York

un-museo-a-cielo-aperto-nello-stato-di-new-york
Spread the love

Dalle colline dello Storm King Art Center, uno dei più grandi musei all’aperto dello stato di New York, le distese di verde, a perdita d’occhio, donano un immediato benessere. Se poi si posa lo sguardo sulle numerose installazioni scultoree, dalla Pyramidian (1987-98) di Mark di Suvero alla Schunnemunk Fork (1990-91)  di Richard Serra, le macchie di colore, le forme inaspettate, armoniche e giocose, rallegrano l’animo. Durante la pandemia, il museo dell’Hudson Valley, con i suoi 500 acri di terreno, è diventato una destinazione ideale per ammirare arte a cielo aperto e rimanere socialmente distanti.

Mark di Suvero: Mother Peace, 1969-70. Gift of the Ralph E. Ogden Foundation. ©Mark di Suvero, courtesy the artist and Spacetime C.C., NY. Photo: Storm King Art Center ©2020

«Dopo mesi di incertezza ci siamo sentiti particolarmente fortunati a poter aprire in sicurezza lo scorso luglio» spiega Nora Lawrence, Senior Curator, Storm King Art Center. E se nel 2020 le opere site specific delle ariste americane di Kiki Smith e Martha Tuttle hanno evocato momenti di sospensione e riflessione, la stagione 2021 vedrà protagonisti gli artisti Rashid Johnson e Sarah Sze.

Menashe Kadishman, Suspended, 1977. Gift of Muriel and Philip I. Berman, Allentown, PA. ©Estate of Menashe Kadishman. Photo by Jerry L. Thompson

«Siamo entusiasti di presentare la prima installazione americana di The Crisis di Johnson, un’alta scultura gialla a griglia, che invita lo spettatore a contemplare sulle intersezioni tra le crisi attuali» riprende Lawrence «Fallen Sky, invece, l’opera site specific di Sarah Sze è stata creata in un angolo specifico del parco, per ammirarla bisogna avvicinarci e tra i ciuffi d’erba scorgere uno specchio di cielo rovesciato, incorniciato dalle montagne in lontananza».

Mark di Suvero. Pyramidian, 1987/1998. Gift of the Ralph E. Ogden Foundation. ©Mark di Suvero, courtesy the artist and Spacetime C.C., New York. Photo by Jerry L. Thompson

0 commenti su “Un museo a cielo aperto nello stato di New York

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: