TECNOLOGIA

Yahoo answers chiude i battenti: “Gli utenti cercano altrove le risposte ai loro dubbi”

yahoo-answers-chiude-i-battenti:-“gli-utenti-cercano-altrove-le-risposte-ai-loro-dubbi”
Spread the love

Yahoo Answers chiuderà il prossimo 4 maggio. La nota piattaforma di domande e risposte (Q&A) che in qualche modo ha anticipato la moda dei social network, alza bandiera bianca. Dopo 16 anni, alcuni anche di grande successo, Yahoo Answers deve scontrarsi con la dura realtà: gli utenti non la consultano più, cercano le risposte altrove, il mare di informazioni nella Rete non la rende più utile.

La piattaforma di Yahoo chiuderà definitivamente tra un mese ma c’è tempo fino al 20 aprile per inviare nuovi quesiti o rispondere alle domande. Gli utenti avranno inoltre tempo fino al 30 giugno per richiedere i propri dati, incluso l’elenco delle domande e delle risposte e i propri contenuti generali, prima che vengano eliminati per sempre. Dal 4 maggio tutti i link di Yahoo Answers convergeranno sulla homepage di Yahoo.

Come riportano alcuni siti americani, negli ultimi tempi la piattaforma era diventata un posto poco sicuro e invaso da contenuti cospiratori di estrema destra. “Sebbene Yahoo Answers fosse una volta una parte fondamentale dei prodotti e dei servizi di Yahoo, ha perso popolarità nel corso degli anni poiché le esigenze dei nostri membri sono cambiate. Così, abbiamo deciso di deviare le risorse dedicate a Yahoo Answers per investire in prodotti che meglio servano i nostri membri e che soddisfino l’impegno di Yahoo nel fornire contenuti affidabili e di prima qualità”, hanno spiegato i vertici in un comunicato.

Yahoo ha concluso il comunicato ringraziando i propri utenti che hanno interagito con la piattaforma dal 2005 ad oggi: “Grazie per il vostro contributo a Yahoo Answers. Siamo orgogliosi e onorati di avervi aiutato a connettervi e ad imparare dalla comunità di Yahoo negli ultimi sedici anni”.

0 commenti su “Yahoo answers chiude i battenti: “Gli utenti cercano altrove le risposte ai loro dubbi”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: