ESTERO

Vienna, ripartono i colloqui per salvare il l’accordo sul nucleare

vienna,-ripartono-i-colloqui-per-salvare-il-l’accordo-sul-nucleare
Spread the love

VIENNA – Ripartono oggi a Vienna le consultazioni nel tentativo di salvare l’accordo internazionale sul nucleare iraniano (Jcpoa). L’obiettivo è spianare la strada al ritorno degli Stati Uniti nell’intesa – sottoscritta nel 2015 durante l’Amministrazione Obama e abbandonata nel 2018, nell’era Trump, con il ripristino delle sanzioni contro la Repubblica Islamica – e motivare l’Iran affinché torni a rispettare tutti gli impegni previsti dal Jcpoa. I colloqui fra Iran e Stati Uniti non saranno diretti: la delegazione statunitense non siederà al tavolo con quella iraniana ma terrà colloqui separati con i diplomatici dell’Unione Europea che coordineranno il vertice. Secondo Teheran non ci saranno in questa fase colloqui diretti con gli Usa.

Dal ritiro degli Usa, l’Iran ha iniziato a fare marcia indietro rispetto alle condizioni previste dall’intesa e ha aumentato in modo considerevole le scorte di uranio. I colloqui tra i Paesi rimasti nell’accordo – Russia, Cina, Francia, Regno Unito e Germania – sono i primi con l’Iran  da quando Joe Biden è arrivato alla Casa Bianca. Il presidente vuole salvare l’accordo.

L’Onu ha accolto con “grande soddisfazione” gli sforzi per la ripresa di un dialogo “costruttivo” sull’accordo. A Vienna ci sarà una delegazione Usa guidata dall’inviato speciale per l’Iran, Rob Malley. “Abbiamo accettato di partecipare a colloqui con i nostri partner europei, russi e cinesi, i partner del 5+1 che restano nel Jcpoa per discutere delle questioni inerenti un reciproco ritorno al rispetto” dell’accordo, da parte di Iran e Usa, ha detto ieri durante il briefing con la stampa il portavoce del Dipartimento di Stato, Ned Price. “Non sottovalutiamo – ha puntualizzato – la portata delle sfide future”. I colloqui, ha spiegato, “saranno strutturati intorno a gruppi di lavoro che l’Ue formerà con le parti che rimangono nel Jcpoa, Iran compreso”. Gli Stati Uniti, ha confermato, “restano aperti” alla possibilità di colloqui diretti.

0 commenti su “Vienna, ripartono i colloqui per salvare il l’accordo sul nucleare

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: