attualità Break Donna

per chi vuole sapere di più sull’attrice italiana Arianna Roselli, in uscita nei prossimi giorni nella cover di break magazine

Sarà in un scita la cover di break magazine moda, la nuova protagonista Arianna Roselli ecco la sua intervista in anteprima: Facendo un piccolo bilancio della tua vita cosa ne verrebbe fuori?
Sono molto soddisfatta dei traguardi raggiunti nel mondo dello spettacolo e della moda. Una delle tante soddisfazioni è aver visto il mio volto sul grande schermo nel film di Antonio Albanese “Certo c’è senza dubbiamente”, è stata un’emozione immensa. Non intendo fermarmi. Continuerò a migliorarmi per arrivare al massimo delle mie aspettative, anche se il massimo non sarà mai davvero l’ultimo step perché in questo mondo non si finisce mai di imparare.

 

Parlaci dell’amore: cosa rappresenta nella tua vita?
Ancora non ho conosciuto il vero amore nei confronti di un ragazzo. Per questo motivo sono single da diversi anni, non mi accontento. Adoro i piccoli gesti (un biglietto, la dedica di una canzone, aprire la portiera della macchina..). L’amore mi è stato detto sia in descrivile e quindi finché io saprò descrivere quello che provo non sarà amore!

 

Artisticamente, qual è la modella a cui vorresti somigliare?
Mi ispiro molto all’attrice e modella Megan Fox. Bella, brava e affascinante.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Puoi dirci a cosa stai lavorando adesso?
Sicuramente questo periodo di Covid ha rallentato, come tutti sanno, il nostro settore. Questo però non ha impedito di farmi continuare a lavorare con diversi servizi fotografici di sponsorizzazione e varie interviste. Ci sono già in ballo nuovi progetti televisivi che fino a fatto compiuto non rivelerò.

 

COME sei nella vita privata?
Sono una ragazza molto semplice e umile. Mi piace stare in compagnia di persone allegre, ridere e scherzare, ma non mi dispiace prendermi anche del tempo per stare da sola con i miei pensieri. Sono testarda e faccio rispettare i miei ideali. Odio le bugie, la mancanza di rispetto e chi vuole sopraffarmi o intralciare il mio cammino. Ritengo che sia importante amare se stessi e mantenere una certa indipendenza. Sono molto protettiva nei confronti degli animali, li amo immensamente.

Cosa vorresti che le persone capissero di te?
Vorrei che non si lasciassero ingannare dall’ aspetto esteriore credendomi una persona sofisticata e altezzosa. Mi piacerebbe far capire che potrei essere la persona più affidabile e sincera che esista. Ho un archivio infinito di segreti che mi hanno confidato che porterò nella tomba con me perché non sono il tipo di persona che spiffera gli affari degli altri. E mi piacerebbe che il mio sorriso non venisse frainteso da alcuni come un secondo fine.
Quali sono i ricordi della tua infanzia a cui particolarmente sei legata?
Mi ricordo con piacere i giorni passati a scuola con i miei compagni, sono stati gli anni più belli. Un altro ricordo che porto nel cuore è il giorno in cui prendemmo la nostra cagnolina Chicca, che all’età di 19 anni ci ha lasciati, siamo cresciute insieme!! Indimenticabili sono le vacanze passate nella mia adorata Toscana (terra natale di mio padre) e nella magica Roma (terra natale di mia madre) dove ci torno ogni anno.

 

Sei favorevole e contraria alla chirurgia platica?
Sono favorevole, ritengo giusto che se una persona non si sente a proprio agio con il suo corpo trovi la soluzione con la chirurgia plastica. Non ci vedo niente di male nel rendersi migliori se lo si desidera.

 

Ci sono persone che ti hanno aiutato in momenti difficili?
Certo, la mia famiglia. Mia madre e mio padre sono le persone di cui mi posso fidare ciecamente e che non mi negheranno mai un consiglio o un aiuto.

 

Un tuo sogno nel cassetto?
Dall’età di 5 anni sogno di diventare una grande attrice. Amo la recitazione. Ho studiato e continuerò a farlo per cercare di realizzare questo mio grande sogno

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: