attualità

Il museo subacqueo di Jason deCaires Taylor a Cannes

il-museo-subacqueo-di-jason-decaires-taylor-a-cannes
Spread the love

Sulla costa di Cannes, in una delle aree più rinomate e ambite della Francia, accanto all’isola di Santa Margherita, l’artista britannico ha realizzato sei gigantesche sculture che rappresentano volti umani, disposte a due e tre metri sotto il livello del mare. Il Museo subacqueo di Cannes, che è anche la prima installazione di deCaires Taylor nel Mar Mediterraneo, è stato sviluppato nel giro di quattro anni e oggi tutti possono godere della sua bellezza.

Cannes Underwater Museum, Île Sainte-Marguerite, France. ©Jason deCaires Taylor

L’artista ha modellato i volti di alcuni personaggi locali, tra cui un pescatore di ottant’anni e una bambina di nove anni, per parlare ad ogni generazione della comunità con cui ha deciso di collaborare. Per deCaires Taylor, questa installazione deve diventare un simbolo della collettività e un messaggio importante per le generazione future, che si impegneranno a proteggere gli oceani. L’obbiettivo del progetto è infatti quello di avvicinare l’essere umano alla vita marina attraverso il disegno di persone sott’acqua. Chiunque visiti questo luogo deve arrivare a comprendere, nel profondo, l’urgenza di prendersi cura degli ambienti oceanici, gravemente danneggiati dall’attività umana. La disposizione delle statue è stata studiata in modo tale da rendere accessibile l’installazione con lo snorkeling quanto con le immersioni. Questa facile accessibilità permetterà a tutti di visitare il museo e di sviluppare una propria coscienza riguardo al tema.

Cannes Underwater Museum, Île Sainte-Marguerite, France. ©Jason deCaires Taylor

Le sculture sono state realizzate in calcestruzzo armato, misurano più di due metri di altezza e pesano più di dieci tonnellate. Jason deCaires Taylor prevede che, nei mesi a venire, la flora e la fauna marina si riproducano sulla loro superficie. Le chiare acque di questo mare inoltre, nascondono la presenza di molte infrastrutture marine in disuso che sono state eliminate e sostituite dall’Underwater Museum. L’installazione prende la forma di un memoriale, di una testimonianza di quanto un’opera d’arte possa andare a sostituire i detriti mariti e a simboleggiare il problema dell’inquinamento locale. 

Cannes Underwater Museum, Île Sainte-Marguerite, France. ©Jason deCaires Taylor

La scelta di dividere il volto in due parti di dimensioni diverse — una più grande e una più piccola che vuole assomigliare ad una maschera — è intesa come metafora dello stato attuale degli oceani. Gli uomini non sono in grado di capire che cosa accade realmente nell’oceano perché non possono verificare con i propri occhi, allora continuano a danneggiare questo sistema naturale perché dall’esterno sembra forte, resistente ed indistruttibile.

Cannes Underwater Museum, Île Sainte-Marguerite, France. ©Jason deCaires Taylor
Cannes Underwater Museum, Île Sainte-Marguerite, France. ©Jason deCaires Taylor

0 commenti su “Il museo subacqueo di Jason deCaires Taylor a Cannes

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: