CUCINA

Torta sbriciolata al cacao, ricotta e cranberries

torta-sbriciolata-al-cacao,-ricotta-e-cranberries
Spread the love

fetta di torta sbriciolata con cacao, ripieno di ricotta e mirtilli (1)

La torta sbriciolata al cacao, ricotta e cranberries è un dolce che unisce il classico sapore di ricotta e cioccolato alla nota acidula dei cranberries. Il risultato è un gusto originale, più fresco del solito, anche se il crumble a copertura aggiunge golosità e un’estetica affascinante.

Il cranberry, scientificamente “ossicocco americano”, è un frutto di bosco tipico del Nord Est degli Stati Uniti, del South Carolina e del Canada. È anche chiamato mirtillo rosso americano, e con questo frutto si preparano composte (anche quella classica di accompagnamento al tacchino arrosto del giorno del Ringraziamento) e torte. È anche conosciuto per le sue virtù antiinfiammatorie, tanto che spesso lo si ritrova nei preparati erboristici.

In Europa non è diffuso e il modo più semplice di trovarlo per aggiungerlo ai propri piatti è quello di comprarne le bacche essiccate, come suggerisce questa ricetta. Il gusto acido e ricco di pectina è il punto più interessante, gastronomicamente parlando, di questo alimento, e in questa torta è usato come interruttore, per riaccendere le papille gustative rilassate dalla crema di ricotta, dallo zucchero e dal cacao.

Durata

Tempo di preparazione: 30 minuti


Tempo di cottura: 60 minuti


Tempo totale: 90 minuti

Dosi per

4 persone

Ingredienti

Per il crumble al cacao:

  • 90 g Farina 00
  • 100 g Zucchero Semolato
  • 20 g Cacao amaro
  • 80 g Burro

Per la pasta frolla:

  • 180 g Farina 00
  • 15 g Cacao amaro
  • 110 g Burro morbido
  • 90 g Zucchero
  • 1 Tuorlo d’Uovo
  • 1 pizzico Sale

Per il ripieno:

  • 700 g Ricotta vaccina
  • 150 g Zucchero A Velo
  • 2 Uova
  • 100 g Cranberries essiccati
  • 1 cucchiaino Estratto Di Vaniglia
  • 2 cucchiai Rum

Preparazione

Per preparare la ricetta della torta sbriciolata al cacao, ricotta e cranberries cominciate riunendo in una terrina tutti gli ingredienti per preparare il crumble.

dita che pizzicano gli ingredienti per il crumble

Mescolate brevemente con la punta delle dita fino a formare delle briciole.

crumble finito a briciole pronto per il riposo

Trasferite in frigorifero per almeno un’ora.

zucchero e burro montati a mano in una ciotola

Lavorate il burro a pezzetti con lo zucchero, aggiungete il tuorlo e un pizzico di sale, lavorate bene fino a ottenere un composto omogeneo.

polvere di cacao aggiunta alla ciotola con la pastafrolla

Unite la farina e il cacao setacciati insieme, lavorate velocemente fino a ottenere un impasto omogeneo e compatto.

pastafrolla finita dalla consistenza piuttosto morbida

Formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un’ora.

cramberries essiccati

Intanto, mescolate i cranberries con 2 cucchiai di Rum e lasciateli in infusione.


Setacciate la ricotta e mescolatela con lo zucchero, incorporate le uova leggermente battute e l’estratto di vaniglia.


Mescolate fino a ottenere una crema liscia e vellutata poi, unite i cranberries ben strizzati.

Stendete la pasta frolla in un disco dello spessore di 5-6 mm e rivestite fondo e bordi di una teglia rotonda, preferibilmente a cerniera, di 24 cm di diametro.


Versate la crema di ricotta nella teglia e livellatela con una spatola.

crumble messo spra alla torta

Cospargete uniformemente la superficie con il crumble al cacao e trasferite in forno caldo a 160° per circa un’ora.

0 commenti su “Torta sbriciolata al cacao, ricotta e cranberries

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: