Senza categoria

LE GUERRE, IL GRADO ZERO DELL’UMANITÀ – Giorgio Bianchi

le-guerre,-il-grado-zero-dell’umanita-–-giorgio-bianchi
Spread the love

Le guerre rappresentano sempre il grado zero dell’umanità, tuttavia, quelle raccontate da Giorgio Bianchi lungo le trincee del Donbass e della Siria, racchiudono un ulteriore aspetto di degradazione rispetto alle precedenti: sono state raccontate dai media occidentali attraverso un unico e indiscutibile punto di vista, senz’altro più vicino alla propaganda che all’informazione.

Per questo, la testimonianza di Giorgio Bianchi assume un significato ancora più importante: oltre a ricordarci la brutalità della guerra, ci restituisce un altro punto di vista sulle guerre in Siria e nell’est dell’Ucraina, rispetto a quello ossessivamente imposto dai grandi media.

Giorgio Bianchi racconta ad esempio l’episodio dell’attacco chimico a Duma, nell’aprile del 2018, episodio su cui titolarono tutte le più importanti testate internazionali e che provocò, come ritorsione, un attacco missilistico da parte delle forze armate statunitensi. L’attacco fu poi smentito dal reportage di Robert Fisk sull’Independent e dalle e-email diffuse da Wikileaks.

“Quella mattina mi svegliai e mi trovai il cellulare pieno di notifiche di persone che mi chiedevano cosa stava accadendo – racconta Giorgio Bianchi – allora telefonai alla mia interprete locale, che è una giornalista professionista e le chiesi lumi sulla vicenda. La cosa incredibile è che sui giornali già c’erano i dettagli del fatto, già c’era il colpevole, mentre la mia interprete, che era sul posto, mi disse: ‘io non so nulla, non posso dirti né sì e né no, stiamo leggendo la notizia sui vostri giornali’. Questa è la morte del giornalismo”.

Giorgio Bianchi presenta poi il documentario su cui sta lavorando ‘Blind‘: la storia di Sasha, un minatore del Donbass cieco, dunque costretto a scendere in cunicoli profondi oltre trenta metri senza poter vedere nulla. Da questo progetto, in via di realizzazione, è nata anche la volontà da parte dell’autore e della produzione del film di finanziare un ciclo di cure per restituire la vista all’uomo.

“Fu una promessa che gli feci nel 2017, quando vidi le sue cartelle cliniche: in quel momento è nata l’idea di questo progetto. Oggi siamo quasi arrivati al termine di questo cammino e guardandomi indietro mi sembra quasi incredibile che siamo giunti fino a questo punto. Sasha già ha recuperato parte della vista e a breve probabilmente potrà tornare a una vita normale, pur non recuperando la vista al 100%.

AIUTACI A COMPENSARE GLI ABBONAMENTI RUBATI DA YOUTUBE

€93.736 of €100.000 raised

Youtube ha rubato alla TV dei cittadini migliaia di abbonamenti e ci ha tolto la possibilità di fare pubblicità. Vogliono soffocarci perché siamo “dannosi”. Omettono di dire che in realtà siamo “dannosi” solo per loro e per la loro brutale bramosia di controllo. Siamo invece aria fresca e pura per i cittadini.

Stiamo lavorando da mesi alla conversione delle entrate di Byoblu e di DavveroTV a formule che il potere non può controllare, ma abbiamo bisogno di comprare ancora un po’ di tempo. Siamo sul ring e non abbiamo finito di combattere.

Solo tu puoi suonare quel gong e permetterci di fare un altro round, perché il potere, che nulla ammette se non se stesso, non deve averla vinta: la tv dei cittadini deve continuare ad esistere. Devono capire che tutti i loro soldi non sono niente di fronte alla determinazione dei cittadini che si organizzano per fare da soli.

Siamo centinaia di migliaia. Forse milioni… Diamo una risposta secca. In cambio avrete qualcosa che neanche loro possono comprare: la libertà! Vi daremo programmi ancora migliori e ancora più coraggiosi. Noi non abbiamo paura di essere “controversi”.

Comprateci solo un altro po’ di tempo!


Claudio Messora

GRAZIE Una parola semplice che continuate a sentirvi ripetere, ma sicuramente cogliete quanto sia davvero profonda e sincera GRAZIE

Grazie veramente per il vostro lavoro

Grazie per averci dato un po’ di Luce in questa grande Ombra che ci strappa gli occhi.

Grazie per il Vostro lavoro

Continuate come avete fatto fino ad ora! Facciamo arrivare alla gente la verità e le tante bugie diffuse ! Grazie

State facendo un lavoro straordinario, un abbraccio

Vi seguo con molto interesse e vorrei suggerirvi di mostrare, ogni tanto, i video della dottoressa Loretta Bolgan. Grazie. Umberto Fortunati

Grazie per il vostro impegno.

0 commenti su “LE GUERRE, IL GRADO ZERO DELL’UMANITÀ – Giorgio Bianchi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: