Senza categoria

Soliti Ignoti, momenti di grande paura in studio, Amadeus terrorizzato e poi incredulo dice “Non posso …”

soliti-ignoti,-momenti-di-grande-paura-in-studio,-amadeus-terrorizzato-e-poi-incredulo-dice-“non-posso-…”
Spread the love

Ieri, come ogni sera dal lunedì al venerdì su Rai 1, è andato in inda il programma condotto da Amadeus, I soliti ignoti.

Amadeus, che è perfettamente a suo agio nei panni di conduttore di un programma quotidiano sta, in realtà, anche pensando ad un Festival di Sanremo nel periodo estivo. Ha detto, in una recente intervista che sta portando aventi questo progetto nuovo e cioè riportare sul palco, durante l’estate che si sta avvicinando, i cantanti di Sanremo, questa volta con il pubblico se, chiaramente ci saranno le condizioni per poterlo fare.

Per Amadeus condurre il Sanremo da poco concluso, senza pubblico, a causa delle restrizioni dovute al covid, è stato un dolore che si porta ancora dietro a cui proverà a rimediare e a lenire d’estate.

Amadeus sente un forte scoppio e si spaventa molto

Ieri sera, durante la puntata di I soliti Ignoti, Amadeus si è preso un bello spavento.

Vediamo cosa è accaduto.

Ospite-detective di ieri era il giornalista del Tg1 Alessio Zucchini, che si è cimentato per vincere e dare in beneficenza la somma, alla Fondazione Italiana per l’Autismo.

Alessio Zucchini, durante la sua indagine, ha chiesto un indizio e gli è stato detto: «I nodi non devono cedere». Zucchini, che rifletteva a voce alta, ha detto: «Potrebbe essere chi noleggia barche a vela o il balloon artist. Ma, tra gli indizi, ha anche parlato del viso al sole. Quindi potrebbe occuparsi di barca a vela…».

Appena ha detto così, è scoppiato un palloncino e Amadeus, che non se lo aspettava, si è molto spaventato e ha detto: «Oh madonna, io ho una certa…».

A quel punto, Zucchini, ha detto: «Lo voglio prendere come un segno, è lui che si occupa di balloon art», indovinando.

Amadeus, incredulo e sgranando gli occhi, ha detto: «Non ci credo, è incredibile… Stavi per dire barca a vela e invece lo hai preso come un segno».

Zucchini ha vinto così 52.000,00 da dare in beneficenza.

Amadeus, e i suoi esordi in radio

Amadeus è nato a Ravenna il 4 settembre 1962.

La mamma, Antonella e il papà, Corrado Sebastiani, molto presto si sono trasferiti a Verona.

Amadeus è, da sempre, appassionato di equitazione.

Molto presto ha iniziato a  lavorare nei bar e nelle discoteche come dj perché la musica è da sempre la sua più grande passione.

Lavorando nella radio ha conosciuto Claudio Cecchetto a cui è piaciuto e, nello stesso periodo ha conosciuto Fiorello, Jovanotti e Marco Baldini.

0 commenti su “Soliti Ignoti, momenti di grande paura in studio, Amadeus terrorizzato e poi incredulo dice “Non posso …”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: