milano

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 23 Febbraio:

in-edicola-sul-fatto-quotidiano-del-23-febbraio:
Spread the love

| 23 Febbraio 2021

Menù

Mario Transformer di

All’Ottavo nano, il mitico programma della Rai2 di Freccero, partiva ogni tanto lo spot del Berlusconi Transformer, il simpatico pupazzo di B. nei suoi più riusciti travestimenti: “Lo vuoi operaio? Lo preferisci imprenditore? È il tuo nuovo amico. Cercalo nei migliori negozi. Cardinale, comunista, extracomunitario, dottore, giudice… Basta che lo voti e diventa quello che […]

Vaccini – Miracolo Bertolaso: dov’è?

Modello Lombardia: doppia dose over 80 al di sotto del 10%

In pausa – La campagna 7/7 e h24 si ferma la domenica

Congo – Sparatoria nella foresta

Senza la scorta nel regno dei ribelli: assassinato l’ambasciatore Attanasio

Repubblica Democratica – Il diplomatico ucciso con un carabiniere e l’autista, altri tre rapiti da un gruppo ruandese

di Massimo A. Alberizzi

Intervista – Paola Taverna – Il futuro del Movimento

“Dobbiamo rifondare il M5S. Conte può fare il capo politico”

“Questo non è il governo che volevamo. Ma dentro possiamo difendere le nostre battaglie”

Atlantici – Il ruolo Usa e il dossier 5G

Ecco perché è nato il governo Draghi: Gentiloni “confessa”

Garante per i rigoristi – Con l’ex Bce l’Italia farà le riforme europee, ma (un po’) meno austerità. Le partite di Mr Ue: nomine, Colle, soldi

di Wanda Marra e Marco Palombi

25 marzo, gup di Roma

Il contabile di Parnasi smentisce Centemero: “I soldi all’associazione Più voci? Per la Lega”

È stata fissata per il 25 marzo l’udienza preliminare per Giulio Centemero: il tesoriere della Lega è accusato dalla procura capitolina di finanziamento illecito. Tra poco più di un mese il gup del tribunale di Roma dovrà dunque decidere se rinviare a giudizio Centemero oppure archiviare il caso. La faccenda riguarda l’associazione “Più Voci”, fondata […]

Caos Procure

“Così Palamara spifferava notizie sulle indagini in corso”

Corruzione in atti giudiziari – Si aggrava la posizione dell’ex pm

Autocastrazione

Dopo il Mes, i Servizi: Renzi ammaina un’altra bandierina anti-Conte

Dall’Ilva alla prescrizione e adesso gli 007, Italia Viva cambia ancora: delega al premier e tutti muti sui pieni poteri

Nicola Fratoianni – Arabia Viva

“Matteo zitto su Riyad: incalzarlo è un dovere”

Nicola Fratoianni, deputato di Sinistra Italiana, è tra i pochi in Parlamento a voler tenere alta l’attenzione sul caso Renzi-Arabia Saudita. Nei giorni scorsi ha rilanciato l’appello del Fatto, che ha iniziato a contare i giorni da quando è finita la crisi di governo e dunque da quando Renzi avrebbe dovuto chiarire, come da sua […]

di L. Giar.

La squadra – Un altro rinvio

Niente sottosegretari: l’ammucchiata litiga

La versione ufficiale è che nel Consiglio dei ministri di ieri c’era da approvare il decreto sulle misure anti-Covid che ha già provocato tensioni nella maggioranza. Ma in realtà la nomina dei 43 sottosegretari del governo Draghi non è arrivata per un altro motivo: il caos e i veti nei partiti. Al sottosegretario alla Presidenza […]

Doppiopesismi

Miracolo Draghi: non c’è più la “dittatura sanitaria”

Continuità – Come prima, ma Salvini e Renzi non twittano

Sanremo zona rossa

Nizza focolaio e Toti chiude anche le scuole, ma non il Festival

Ordinanze – Restrizioni dalla città dei fiori a Ventimiglia

di Marco Grasso

Il dossier – 23 febbraio: Val Seriana, un anno dopo

Alzano Lombardo, la regione, il peccato originale

Strage annunciata – Quella maledetta domenica: i picchi anomali delle chiamate al 112 dei giorni prima, l’email dell’ex dg Luigi Cajazzo, e l’anestesista eroe

Appalti “spacchettati”

Caserta, gare truccate alla Asl: dodici arresti. Indagato Oliviero, n. 1 in Consiglio regionale

“Gennarino sette bellezze”, “San Gennaro dei poveri si è mosso… e speriamo che fa il miracolo…”. Così nelle intercettazioni Luigi Carrizzone e i suoi sodali parlavano di Gennaro Oliviero, presidente del consiglio regionale in quota Pd nella Campania di De Luca. Carrizzone, ex direttore del Dipartimento di Salute Mentale Asl di Caserta, è uno dei […]

Nomina all’università

Lateranense, il nuovo segretario generale è donna

È una donna il nuovo segretario generale della Pontificia Università Lateranense: in questo ruolo Papa Francesco ha nominato la dottoressa Immacolata Incocciati. Prosegue la progressiva apertura alle quote rosa in seno alla Santa Sede voluta dal Pontefice: suor Nicoletta Vittoria Spezzati, Consultore storico della Congregazione delle Cause dei Santi, entra a far parte del Pontificio […]

Riconfermato col 74%

Figc, Gravina resta al vertice. E punta all’esecutivo Uefa

Il calcio italiano non cambia. Gabriele Gravina resta il n. 1 della Figc. Lo è stato negli ultimi 2 anni, in cui ha lavorato per il pallone (e per la sua rielezione). Lo sarà per i prossimi 4, confermato con percentuali bulgare. Lo hanno votato quasi tutti, calciatori, allenatori, società. Mentre il rivale Cosimo Sibilia, […]

I luoghi – Le milizie – E l’Onu impotente

Goma, genocidio e gorilla: l’eterno “cuore di tenebra”

Guerra sotterranea – Tra minerali preziosi, stupri, bimbi-soldato, le bande combattono in nome dell’odio etnico scatenato nel 1994

Luca Attanasio

La missionaria Caffi: “Lo amavamo, è morto per venire a trovarci”

“È morto per venirci a trovare”. Teresina Caffi, missionaria saveriana, dal 1984 trascorre sei mesi dell’anno a Bukavu, nell’estremo est della repubblica democratica del Congo, la zona dove è stato ucciso in un agguato l’ambasciatore italiano Luca Attanasio. “Lo amavamo per il suo essere vicino a noi suoi connazionali. Ci aveva reso visita a Bukavu […]

Vittorio Iacovacci

Dalla Folgore all’Arma e l’attesa di un congedo per il suo matrimonio

Doveva sposarsi l’estate prossima, dopo aver rinviato il matrimonio lo scorso anno a causa della pandemia, il carabiniere Vittorio Iacovacci, rapito e ucciso nell’attacco al convoglio del World Food Programme su cui viaggiava l’ambasciatore italiano in Congo, morto anche lui nell’agguato. Originario di Sonnino, in provincia di Latina, 31 anni, Iacovacci era in forze al […]

1993-2021

L’“Epilogue” dei Daft Punk, i fabbricanti di suoni dance

Dopo quasi trent’anni di attività, la coppia di dj mascherati si scioglie: il loro electro-pop, che ha fatto ballare milioni di persone, è l’ultima vittima del Covid

Gli eventi – E oggi in piazza tecnici e artisti

“Luce sul teatro”: 500 sale si illuminano per una sera in cerca della ripartenza

“Più luce” invocava Goethe in punto di morte. Più luce chiedono i teatri italiani, e i lavoratori dello spettacolo, per sopravvivere dopo un anno di pandemia che ha fatto crollare incassi e produzioni. Quasi cinquecento scritte “teatro” si sono riaccese ieri sera, in tutta Italia per due ore (tra le 19.30 alle 21.30) mentre le […]

di Riccardo Antoniucci

Il Fatto di Domani – Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento
abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro,
svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi
di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi,
interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico.
La pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre dei ricavi limitati.
Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci.
Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana,
fondamentale per il nostro lavoro.


Diventate utenti sostenitori cliccando qui.


Grazie
Peter Gomez

GRAZIE PER AVER GIÀ LETTO XX ARTICOLI QUESTO MESE.

Ora però siamo noi ad aver bisogno di te.
Perché il nostro lavoro ha un costo.
Noi siamo orgogliosi di poter offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti ogni giorno.
Ma la pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre ricavi limitati.
Non in linea con il boom accessi a ilfattoquotidiano.it.
Per questo ti chiedo di sostenerci, con un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana.
Una piccola somma ma fondamentale per il nostro lavoro. Dacci una mano!

Diventa utente sostenitore!


Con riconoscenza
Peter Gomez


ilFattoquotidiano.it

Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 22 Febbraio: Bonafede – L’ex guardasigilli al “Fatto”: “Non basta cambiare il vertice”

next


0 commenti su “In Edicola sul Fatto Quotidiano del 23 Febbraio:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: