cronaca

Amadeus e il festival a rischio: dopo il positivo scarseggiano gli ospiti | La brutta situazione

amadeus-e-il-festival-a-rischio:-dopo-il-positivo-scarseggiano-gli-ospiti-|-la-brutta-situazione
Spread the love

Manca poco al ‘fischio d’inizio’ del Festival di Sanremo, ma per Amadeus continuano ad emergere una serie di problemi 

Fiorello e Amadeus
Fiorello e Amadeus (Gettyimages)

Manca ormai poco alla nuova edizione del ‘Festival di Sanremo’, ma i temi sono già tanti, e purtroppo non tutti sono legati al solo mondo della musica. La strada verso l’edizione di quest’anno è arrivata quasi alla fine (si comincia martedì 2 marzo), ma le questioni aperte sono ancora molte.

La maggior parte degli aspetti controversi, ovviamente, sono legati anche alla Pandemia e tutto quello che ha condizionato l’organizzazione dell’edizione di questo 2021. Fino a qualche settimana fa c’erano ancora dubbi sull’effettiva fattibilità, salvo trovare poi l’accordo con il Governo per andare in scena. Sanremo, d’altronde, rappresenta uno degli eventi più importanti del nostro paese, e salvarlo è stato l’impegno preso da tutto i soggetti in questione.

Eppure le difficoltà non mancano, e già negli scorsi giorni ne sono emerse di diverse. Chiaro che, nel rispetto delle norme anti-Covid, tante cose non si potranno fare, e bisognerà rispettare le distanze sullo stesso palco dell’Ariston. Bandito anche il pubblico, come noto, aspetto molto importante per avere anche l’ok del Comitato Tecnico Scientifico.

Nelle ultime ore è già emerso il primo caso Covid. Si tratta di uno dei componenti della band degli Extraliscio, Moreno Conficconi, in gara nella sezione big è risultato positivo nei controlli prima di accedere all’Ariston per le prove. Il tutto, però, sembra essere stato abbondantemente contenuto.

Amadeus, dopo il contagio altri problemi

Ma quello del primo contagio Covid a Sanremo non è l’unico problema al quale Amadeus deve andare incontro in questi giorni. Le norme anti-Covid, un’organizzazione difficile ed ora ci si mettono anche gli ospiti.

Si, perchè uno dei problemi reali per il direttore artistico riguarda proprio gli ospiti da portare all’Ariston. Una sfilza di ‘no’ giunti sulla scrivania di Amadeus, che ad oggi si trova in una situazione molto difficile sotto questo punto di vista.

LEGGI QUI>>> Adriano Celentano: va contro Amadeus e viene citato da Draghi

LEGGI QUI>>> Avete mai visto la macchina di Amadeus? È veramente strana per uno come lui

Da Celentano a Benigni, quanti rifiuti

Sembra, infatti, che uno di quelli ad aver gentilmente rifiutato l’invito di Amadeus sia stato proprio Adriano Celentano, il quale avrebbe seguito i consigli della moglie-manager Claudia Mori. Senza il molleggiato, inoltre, sarebbe scontato anche un altro forfait, quello di Roberto Benigni.

Non solo. A quanto pare, infatti, Amadeus si sarebbe beccato anche il ‘no’ di Lorenzo Jovanotti, amico del conduttore e di Fiorello, che però non se la sarebbe sentita ti accettare la proposta di presenziare sul palco dell’Ariston. Una situazione che, ovviamente, è in costante divenire.

0 commenti su “Amadeus e il festival a rischio: dopo il positivo scarseggiano gli ospiti | La brutta situazione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: