Senza categoria

TAR LAZIO: ILLEGITTIME LE MASCHERINE PER I BAMBINI A SCUOLA AL BANCO

tar-lazio:-illegittime-le-mascherine-per-i-bambini-a-scuola-al-banco
Spread the love
mascherine illegittime

Il Tribunale amministrativo regionale per il Lazio ha dichiarato illegittima la norma contenuta nel dpcm del 3 novembre 2020 che aveva imposto ai bambini di età superiore ai sei anni l’obbligo di indossare le mascherine durante le attività didattiche (si tratta dell’art.1 comma 9, lett. s ndr)

Nella sentenza i giudici amministrativi hanno condiviso le valutazioni del Comitato tecnico scientifico che, invece, il governo aveva deciso di non seguire.

Il Comitato tecnico scientifico non aveva infatti consigliato di imporre in modo indiscriminato l’uso delle mascherine a scuola per i bambini di età compresa tra i sei e gli undici anni, ma aveva suggerito di seguire le indicazioni dell’Organizzazione mondiale della sanità, secondo le quali, seduti al banco e distanziati di almeno un metro, i bambini possono togliere il dispositivo di protezione individuale.

Secondo il Tar Lazio il governo ha esercitato in modo non corretto il proprio potere, incorrendo nel vizio dell’eccesso di potere.

I giudici hanno sottolineato che l’obbligo di indossare la mascherina in luoghi al chiuso, diversi dalle private abitazioni, è previsto dalla legge soltanto nei casi in cui non sia possibile garantire la distanza di un metro. Per questo ulteriore motivo il presidente del Consiglio dei Ministri, nell’imporre a scuola ai bambini la mascherina anche seduti al banco e distanziati tra di loro, ha posto in essere una norma irragionevole.

Il governo Conte, nei successivi dpcm, ha ripresentato l’obbligo. Spetterà dunque al nuovo esecutivo adeguarsi alle indicazioni del Tar Lazio.

Nel frattempo il Ministero dell’Istruzione avrebbe il dovere di comunicare a tutti gli istituti scolastici, tramite circolare, il contenuto della sentenza, per far in modo che i bambini non debbano continuare a sottostare all’immotivato obbligo di indossare la mascherina anche al banco.

Il ricorso dinanzi al Tar era stato presentato dall’associazione Vaccipiano, difesa dagli avvocati Barbara Barolat Massole, Anna Chilese e Giovanni Francesco Fidone.

Al link in basso la sentenza:

Sentenza TAR-Lazio n. 2102 del 19.02.2021

2021: AIUTACI A PORTARE BYOBLU SULLE TELEVISIONI DI TUTTA ITALIA

€22.760 of €100.000 raised

2021: ECCO LE COSE CHE ABBIAMO FATTO E QUELLE CHE VORREMMO FARE

Hai guardato il video che racconta tutte le cose che abbiamo fatto, insieme, nel 2020? Bene: quest’anno dev’essere l’anno della svolta. Insieme, dobbiamo arrivare nelle case di tutti gli italiani.

Conosci il vecchio detto “l’unione fa la forza“? Oggi è più attuale che mai: è il solo modo che abbiamo di reagire a un mondo che sappiamo istintivamente essere sbagliato e che vogliamo cambiare, prima che lui cambi noi.

Spegniamo la televisione del dolore e della paura. Accendiamone una nuova, che smetta di trattarci come telespettatori o clienti di una televendita. Una televisione dei cittadini, per i cittadini. Nel 2020, con il vostro aiuto, l’abbiamo fatta nascere, e oggi ci sono App su tutti i dispositivi e ben tre regioni sul digitale terrestre, Lazio, Lombardia e Piemonte. Nel 2021 dobbiamo completare l’opera e coprire l’intero territorio nazionale. Dobbiamo! Non c’è alternativa, lo sai anche tu.

Non importa quanto sembri difficile: nessuno credeva che saremmo arrivati fin qui, senza i soldi delle multinazionali, delle banche, dei governi, dei grandi “filantropi”. E invece… Quindi, dimmi: adesso cosa ci impedisce di compiere anche il prossimo passo? L’unico limite è la nostra volontà. L’unico ostacolo è la nostra convinzione. Con li tuo aiuto possiamo farcela, possiamo arrivare ovunque. Perché tutti insieme siamo un’onda gigantesca. Un’onda che travolge tutto.

Coraggio: metti la tua goccia nel vaso, e facciamolo traboccare!


Claudio Messora

W l’informazione libera !

Grazie per il vostro impegno in favore della libertà

Dopo la paura viene il coraggio!!! Coraggio Politico!!!

Semplicemente grazie. Ci siete rimasti solo voi. Ormai ho scelto di non guardare più le informazioni date dal mainstream. Non é giusto… Leggi tutto

La libertà di informazione non può prescindere da una informazione libera.

Anche noi di VisioneAlchemica abbiamo una raccolta fondi in atto e mi piace essere coerente, dona per prima e dai l’esempio!


Grazie per il… Leggi tutto

Siete fantastici, il risveglio delle coscienze prima o poi arriverà, speriamo non troppo tardi. Continuate così, grazie

0 commenti su “TAR LAZIO: ILLEGITTIME LE MASCHERINE PER I BAMBINI A SCUOLA AL BANCO

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: