cronaca

Simona Ventura e il lutto vivo nel suo cuore: “la mia vita si legó alla sua”

simona-ventura-e-il-lutto-vivo-nel-suo-cuore:-“la-mia-vita-si-lego-alla-sua”
Spread the love

La showgirl Simona Ventura ha deciso di pubblicare un ricordo in onore della scomparsa di un suo beniamino

Simona Ventura (Instagram)

Simona Ventura è una conduttrice televisiva e attrice italiana. Il suo debutto sul piccolo schermo risale alla fine degli anni ottanta, nel quiz “Domani Sposi”, in onda su Rai 1.

Successivamente, nella prima parte della sua carriera si è impegnata come giornalista sportiva, partecipando ad alcune trasmissioni a sfondo calcistico. Intorno alla metà degli anni novanta passa a Mediaset, dove conduce una serie di programmi di successo.

È proprio qui infatti che si consacra definitivamente come presentatrice. Tra le trasmissioni da lei dirette ricordiamo “Mai dire Gol”, “Scherzi a parte”, il “Festivalbar”, fino ad arrivare alla conduzione delle “Iene”, storico format di Italia 1.

Durante questi anni ha avuto la possibilità di lavorare accanto ad altri nomi noti del mondo dello spettacolo, tra cui Teo Teocoli, Massimo Lopez, Fiorello, Antonella Elia, Claudio Lippi e tantissimi altri.

Con il suo ritorno in Rai, la Ventura ha continuato ad incrementare la sua popolarità, tanto che le vengono assegnati diversi incarichi. Uno dei principali è senz’altro la sua avventura nelle vesti di direttore artistico nella cinquantaquattresima edizione del Festival di Sanremo.

Leggi qui -> Simona Ventura, la brutta indiscrezione: gravi problemi finanziari

Leggi qui -> Stefano Bettarini come l’atomica d’Hiroshima: Il GF è una truffa

Il ricordo nostalgico di Simona Ventura

Intorno al 2010, la showgirl ha avuto alcuni contrasti con i piani alti della Rai. Una delle ragioni probabilmente è stata la sua mancata conferma alla guida del reality show “L’Isola dei Famosi”. Il suo posto è stato preso infatti da Nicola Savino.

Dopo l’abbandono dalle reti della Tv nazionale, Simona ha continuato il suo percorso su altre emittenti. Attualmente è impegnata nelle riprese di un nuovo programma intitolato “Game of Games”.

L’inizio dello show è previsto all’incirca verso la metà di Marzo. La conduttrice si avvia così ad una nuova avventura, con la solita carica ed energia che la contraddistinguono da sempre.

Recentemente Simona però, ha pubblicato un post sul suo profilo Instagram, dai toni non molto allegri. La sua pubblicazione infatti, è rivolta ad un uomo scomparso pochi giorni fa. Si tratta dell’ex calciatore Mauro Bellugi.

Quest’ ultimo è morto all’età di settantuno anni e la presentatrice lo ha ricordato così: “Avevo solo 10 anni quando la mia vita si legò indissolubilmente a quella di Mauro”. Sappiamo infatti che quando la Ventura aveva quell’età, l’ex giocatore militava nel Bologna, squadra della città in cui lei è nata.

Per concludere afferma: “Ricordi quanti fiori, quanti tifosi, tutti rossoblu. Ed è così che, noi in famiglia, ti vogliamo ricordare. Che la terra ti sia lieve”.

0 commenti su “Simona Ventura e il lutto vivo nel suo cuore: “la mia vita si legó alla sua”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: