attualità

#ADMyPrivateRoom con Beatrice Valli e Marco Fantini

#admyprivateroom-con-beatrice-valli-e-marco-fantini
Spread the love

#ADMyPrivateRoom entra oggi nella casa di Milano di Beatrice Valli e Marco Fantini. Coppia di giovanissimi genitori e digital influencer, che collezionano numeri da capogiro: 3 figli, 3 cani, oltre 4 milioni di persone (o follower), che ogni giorno li seguono sui rispettivi canali social. La ricetta per una vita “always online”, sembra essere proprio la vita vera, fatta di famiglia, affetti e appuntamenti di coppia in una normalissima quotidianità.

Come descrivereste lo stile della vostra casa?


«Abbiamo cercato di dare alla nostra casa uno stile moderno e innovativo ma allo stesso tempo accogliente, optando per colori neutri e luminosi. Per la “Vallini’s Home” (così ci piace chiamarla) abbiamo giocato mixando materiali naturali diversi tra loro: rattan, legno e marmo in particolare».

Quali sono i pezzi a cui siete più affezionati e da dove arrivano?


«È davvero difficile scegliere, siamo affezionati ad ogni elemento d’arredo: li abbiamo tutti selezionati personalmente. Io adoro la zona living, in particolare l’angolo del divano, perché è spazioso e perfetto per le serate in cui ci accoccoliamo tutti insieme, guardando la tv o chiacchierando. È il pezzo preferito anche di Marco, ma per un altro motivo: lui ed Alessandro passano le ore a giocare alla playstation mentre noi (io, Bianca e la piccola Azzurra) siamo le loro più grandi fan!»

Un pezzo a cui tenete particolarmente entrambi.


«Sicuramente il nostro tavolo in marmo. Era un nostro grande desiderio da tanto tempo e vederlo esaudito ci rende orgogliosi. Farlo arrivare a casa e posizionarlo è stata una vera e proprio impresa. Ora, però, sapere di averlo e poterlo usare tutti i giorni e tutti insieme ci riempie di gioia».

La vostra stanza preferita?


«La nostra stanza preferita è senza alcun dubbio la cucina, realizzata esattamente come desideravamo. Amiamo trascorrere il tempo cucinando e sperimentando nuove ricette che coinvolgano tutta la famiglia. I bimbi sono davvero entusiasti ogni volta che prepariamo qualcosa di nuovo tutti insieme».

In base a cosa avete scelto la vostra casa?


«Per la nostra nuova casa, ancora provvisoria, volevamo in particolare che fosse spaziosa. Ora che siamo cinque più tre amichetti pelosi, avere una casa grande era una delle cose che desideravamo di più. Ognuno così ha modo di ritagliarsi i propri spazi ed anche i bimbi sono felicissimi».

Cosa deve avere la vostra casa dei sogni?


«Sicuramente spazi ampi e molto luminosi. Amiamo poter condividere i momenti speciali con la nostra famiglia e i nostri amici: ora non è  consentito, ma una delle cose che più amiamo è proprio ospitare i nostri affetti trascorrere tempo insieme. Per questo gli spazi sono fondamentali».

Come avete scelto la carta da parati nella cabina armadio?


«Per la nostra cabina armadio abbiamo scelto una carta da parati con un motivo all over di foglie in colori neutri. Ci piaceva l’idea di individuare un dettaglio che rendesse questo ambiente unico, particolare ed accogliente senza però rubare la scena a vestiti ed accessori».

Che cos’è la casa per voi?


«Casa per noi significa famiglia. È quel posto in cui prendono vita i ricordi più belli che portiamo nel cuore e dove ogni volta riscopriamo il valore dei gesti quotidiani che rendono felice ognuno di noi».

Che cosa fate per staccare la spina?


«Amiamo allenarci insieme per staccare la spina dagli impegni lavorativi e devo dire che siamo molto costanti nel farlo, entrambi amiamo lo sport. Ci piace molto ritagliarci del tempo in cui siamo solo noi due».

La stanza dove trascorrete più tempo?


«Sicuramente la zona living. Essendo l’ambiente più grande è quello dove possiamo stare tutti insieme. Ogni sera ci rilassiamo guardando la tv, giocando con i bimbi o cantando tutti insieme!»

Come avete vissuto la casa in lockdown?


«Durante il lockdown vivevamo ancora nella casa precedente, lì gli ambienti erano più piccoli. Nonostante questo ci siamo divertiti con i bimbi a creare ogni giorno nuovi svaghi per cercare di intrattenerli al meglio e non far loro pesare il periodo atipico che stavamo vivendo».

0 commenti su “#ADMyPrivateRoom con Beatrice Valli e Marco Fantini

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: