CUCINA

Hai mai assaggiato il Prosecco Rosé?

hai-mai-assaggiato-il-prosecco-rose?
Spread the love

I brindisi cambiano colore: è nato il nuovo Prosecco Doc Rosé Millesimato di Cantine Maschio, uno spumante veneto di qualità da stappare in famiglia o con gli amici, a tavola o per fare festa, sempre con il sorriso

Tutti conoscono il Prosecco, il vino festoso e spumeggiante che dal Veneto ha conquistato il mondo, divenendo un vero e proprio fenomeno di costume. La novità è che da quest’anno il disciplinare di produzione del Prosecco Doc permette anche la versione rosé: ottenuta da uve Glera, base del tradizionale Prosecco in bianco, con l’aggiunta di un 10-15% di Pinot Nero vinificato in rosso.

Il nuovo nato soddisfa così la richiesta degli appassionati di bollicine in rosa, sempre più numerosi sia in Italia sia, soprattutto, all’estero.

Bollicine in rosa

Il Prosecco Doc Rosé Millesimato di Cantine Maschio è stato prodotto dopo un’attenta selezione e numerose prove da parte degli enologi dell’azienda, che si sono potuti avvalere anche di tecniche produttive all’avanguardia. È un vino accattivante, dal bouquet avvolgente, che proviene da un territorio dalla grande tradizione vitivinicola. Di colore rosa tenue, con riflessi ramati, profuma di fiori bianchi, caratteristici dell’uva Glera, cui si aggiungono i sentori di viola e lamponi, tipici del Pinot Nero; all’assaggio ha buona struttura, con retrogusto di frutti di bosco. Freschezza, leggerezza e grado alcolico contenuto ne fanno il protagonista ideale di aperitivi e brindisi, ma il Prosecco Doc Rosé Millesimato di Cantine Maschio si presta anche agli abbinamenti a tavola: provatelo con tartare di salmone, torte salate, insalate, antipasti leggeri e vegetariani. E se volete stupire i vostri ospiti, con un pieno di colore oltre che di gusto, servitelo con un risotto alla fragola.

0 commenti su “Hai mai assaggiato il Prosecco Rosé?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: