attualità

GIORGIA MELONI ENTRA NELL’ASPEN INSTITUTE. È LEI IL NOME SU CUI PUNTANO I POTERI FORTI NEL FUTURO?

giorgia-meloni-entra-nell’aspen-institute.-e-lei-il-nome-su-cui-puntano-i-poteri-forti-nel-futuro?

05/02/2021 – Giorgia Meloni sembra essere sempre di più il nome su cui puntano i poteri forti per il futuro politico dell’Italia. La leader di Fratelli d’Italia è entrata nell’Aspen Institute, un famoso centro studi internazionale, la cui sezione italiana ha come presidente Giulio Tremonti, come vicepresidente John Elkan e che annovera tra i suoi membri: Romano Prodi, Giuliano Amato, Paolo Mieli e Mario Monti.

Il 2012, quando Giorgia Meloni definiva Monti come guida dei poteri forti ed espressione di un progetto oligarchico, è ormai lontano. Adesso i due risiedono insieme in uno dei più grandi serbatoi di pensiero, finanziato da fondazioni private come la Carnegie Corporation, la Rockefeller Brothers Fund e la Ford Foundation.

Prima dell’ingresso nell’Aspen Institute, Giorgia Meloni è stata eletta lo scorso settembre come presidente dei conservatori e riformisti europei, una mossa che l’ha accreditata come leader di una destra europea sicuramente più moderata rispetto ad altri gruppi euroscettici.

Colpisce poi che la Meloni sia l’unico attuale leader politico italiano e segretario di partito a far parte del think tank internazionale dell’Aspen Institute.

Meloni ha annunciato che voterà no alla fiducia al governo Draghi, ma ha lanciato anche aperture: “se Draghi portasse dei provvedimenti che io condivido per il bene dell’Italia, allora li voto” e ha speso parole di stima verso l’ex presidente della BCE: “tifo per Draghi perché sia la persona che dicono: un patriota che vuole salvare l’Italia dopo che ha salvato l’Europa. Ho dei dubbi, date le condizioni in cui lavorerà, che la cosa sarà così fantasmagorica”.

Chissà se queste dichiarazioni saranno apprezzata dalla base del suo elettorato. Fratelli d’Italia è cresciuta costantemente nei sondaggi elettorali. Secondo Swg se si votasse oggi sarebbe al 15,9%, due anni fa era al 4,6%. Se l’appoggio della Lega a Draghi dovesse essere più evidente di quello dato da Fratelli d’Italia, indubbiamente il sorpasso della Meloni su Salvini sarebbe cosa fatta.

Nel nostro sondaggio che abbiamo lanciato qualche giorno fa su Byoblu questo sorpasso è già avvenuto. Al momento in cui esce questo articolo il 22% dei nostri lettori si è detto vicino a Fratelli d’Italia contro il 13% di quelli più vicini alla Lega. Ben il 55% dei lettori di Byoblu non si riconosce, però, in alcuno degli attuali partiti presenti oggi in Parlamento e si è detto, in questa così alta percentuale, vicino a forze extraparlamentari.

Il 92% è contrario al governo guidato da Draghi, l’89% chiede che si ritorni subito alle urne, forse la soluzione migliore in una democrazia per uscire da una situazione di crisi politica.

2021: AIUTACI A PORTARE BYOBLU SULLE TELEVISIONI DI TUTTA ITALIA

€3.565 of €100.000 raised

2021: ECCO LE COSE CHE ABBIAMO FATTO E QUELLE CHE VORREMMO FARE

Hai guardato il video che racconta tutte le cose che abbiamo fatto, insieme, nel 2020? Bene: quest’anno dev’essere l’anno della svolta. Insieme, dobbiamo arrivare nelle case di tutti gli italiani.

Conosci il vecchio detto “l’unione fa la forza“? Oggi è più attuale che mai: è il solo modo che abbiamo di reagire a un mondo che sappiamo istintivamente essere sbagliato e che vogliamo cambiare, prima che lui cambi noi.

Spegniamo la televisione del dolore e della paura. Accendiamone una nuova, che smetta di trattarci come telespettatori o clienti di una televendita. Una televisione dei cittadini, per i cittadini. Nel 2020, con il vostro aiuto, l’abbiamo fatta nascere, e oggi ci sono App su tutti i dispositivi e ben tre regioni sul digitale terrestre, Lazio, Lombardia e Piemonte. Nel 2021 dobbiamo completare l’opera e coprire l’intero territorio nazionale. Dobbiamo! Non c’è alternativa, lo sai anche tu.

Non importa quanto sembri difficile: nessuno credeva che saremmo arrivati fin qui, senza i soldi delle multinazionali, delle banche, dei governi, dei grandi “filantropi”. E invece… Quindi, dimmi: adesso cosa ci impedisce di compiere anche il prossimo passo? L’unico limite è la nostra volontà. L’unico ostacolo è la nostra convinzione. Con li tuo aiuto possiamo farcela, possiamo arrivare ovunque. Perché tutti insieme siamo un’onda gigantesca. Un’onda che travolge tutto.

Coraggio: metti la tua goccia nel vaso, e facciamolo traboccare!


Claudio Messora

Oggi le democrazie sono parenti stretti delle dittature in quanto hanno assimilato da queste gran parte del loro DNA. Molte delle nostre… Leggi tutto

Gli Italiani NON vogliono governare se stessi; al contrario vogliono essere governati! Chiarita nelle nostre teste questa realtà di fondo… Leggi tutto

Vi ringrazio per il vostro lavoro che mi da la possibilità di avere un punto di vista diverso.


Grazie

Grazie x l’informazione che ci date

0 commenti su “GIORGIA MELONI ENTRA NELL’ASPEN INSTITUTE. È LEI IL NOME SU CUI PUNTANO I POTERI FORTI NEL FUTURO?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: