attualità

È DELL’ITALIA IL TRISTE PRIMATO DI REAZIONI ALLERGICHE AL VACCINO PFIZER #Byoblu24

e-dell’italia-il-triste-primato-di-reazioni-allergiche-al-vaccino-pfizer-#byoblu24
Spread the love

Lo sapete che esiste la Banca dati europea delle segnalazioni di sospette reazioni avverse ai farmaci, quindi anche ai vaccini?

Di questi tempi è interessante fare un giro nel sito in questione e capire quali sono i dati raccolti finora sugli effetti collaterali del vaccino Pfizer Biontech distribuito anche in Italia.

Con sorpresa veniamo a sapere che il nostro Paese attualmente ha il triste primato di maggiori reazione avverse dopo la somministrazione del vaccino! Parliamo di 8741 casi registrati al 30 gennaio 2021.

Sotto l’Italia, con un netto distacco, si posiziona l’Inghilterra con: 2347 casi e al terzo posto la Spagna con 2046 e poi la Germania con 1777 casi.

L’Italia è dunque il paese dell’Unione europea con maggiori reazioni avverse registrate: più di 8 mila su un totale di 26.849.

Quali sono le reazioni avverse più frequenti

Tra le reazioni post somministrazione troviamo al primo posto ‘disturbi generali e condizioni relative all’area di somministrazione’ riscontrato per l’83% nella fascia di età che va dai 18 ai 64 anni.

Seguono ‘disordini al sistema nervoso’ e ‘disturbi muscoscheletrici e al tessuto connettivo’, problemi gastrointestinali e problemi di respirazione.  I casi sono due: o l’Italia è il Paese dove si registrano più reazioni al vaccino Pfizer o sono gli altri Paesi a starsene zitti e a non comunicarle!

2021: AIUTACI A PORTARE BYOBLU SULLE TELEVISIONI DI TUTTA ITALIA

€2.477 of €100.000 raised

2021: ECCO LE COSE CHE ABBIAMO FATTO E QUELLE CHE VORREMMO FARE

Hai guardato il video che racconta tutte le cose che abbiamo fatto, insieme, nel 2020? Bene: quest’anno dev’essere l’anno della svolta. Insieme, dobbiamo arrivare nelle case di tutti gli italiani.

Conosci il vecchio detto “l’unione fa la forza“? Oggi è più attuale che mai: è il solo modo che abbiamo di reagire a un mondo che sappiamo istintivamente essere sbagliato e che vogliamo cambiare, prima che lui cambi noi.

Spegniamo la televisione del dolore e della paura. Accendiamone una nuova, che smetta di trattarci come telespettatori o clienti di una televendita. Una televisione dei cittadini, per i cittadini. Nel 2020, con il vostro aiuto, l’abbiamo fatta nascere, e oggi ci sono App su tutti i dispositivi e ben tre regioni sul digitale terrestre, Lazio, Lombardia e Piemonte. Nel 2021 dobbiamo completare l’opera e coprire l’intero territorio nazionale. Dobbiamo! Non c’è alternativa, lo sai anche tu.

Non importa quanto sembri difficile: nessuno credeva che saremmo arrivati fin qui, senza i soldi delle multinazionali, delle banche, dei governi, dei grandi “filantropi”. E invece… Quindi, dimmi: adesso cosa ci impedisce di compiere anche il prossimo passo? L’unico limite è la nostra volontà. L’unico ostacolo è la nostra convinzione. Con li tuo aiuto possiamo farcela, possiamo arrivare ovunque. Perché tutti insieme siamo un’onda gigantesca. Un’onda che travolge tutto.

Coraggio: metti la tua goccia nel vaso, e facciamolo traboccare!


Claudio Messora

Bravi! Continuate così. Grazie

Continuar siete la nostra speranza

Forza avanti tutta!!!!!!! Per il risveglio e la libertà di tutti!!!!

Rammento sempre la scena di caccia ad ottobre rosso, in cui il timoniere, del sommergibile russo che sta per essere colpito dal suo stesso siluro, dice al comandante: ”…sei contento?, s….zo, ci hai uccisi tutti. Per fortuna ci siete voi che ci… Leggi tutto

Complimenti ragazzi, siete davvero bravi e importanti

0 commenti su “È DELL’ITALIA IL TRISTE PRIMATO DI REAZIONI ALLERGICHE AL VACCINO PFIZER #Byoblu24

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: