milano

Cuneo: morto Filippo Calandri, 23enne travolto da una valanga sulle Alpi della Valle Maira

cuneo:-morto-filippo-calandri,-23enne-travolto-da-una-valanga-sulle-alpi-della-valle-maira
Spread the love

Tenente della Scuola di Applicazione dell’Esercito di Torino, originario di Bologna, era insieme a un compagno, che è rimasto illeso

| 1 Febbraio 2021

È stato travolto da una valanga a 2300 metri di quota, che lo ha sepolto sotto un metro e mezzo di neve. Non ce l’ha fatta Filippo Calandri, 23 anni, morto nella notte all’ospedale di Cuneo. L’incidente è avvenuto domenica 31 gennaio ad Acceglio, sulle Alpi cuneesi della Valle Maira. Tenente della Scuola di Applicazione dell’Esercito di Torino, originario di Bologna, era insieme a un compagno, che è rimasto illeso.

Nel fine settimana ha perso la vita anche un altro scialpinista, poi deceduto alle Molinette di Torino. Si tratta di Maurizio Orlandin, 46enne vicepresidente del Cai di Omegna (Vco) e maestro di sci. La valanga che lo ha travolto si è staccata a 2.800 metri di quota, lungo la dorsale che unisce il monte Sautron e la Rocca Praboccia, con un fronte di circa 50 metri, ed è precipitata a valle per circa 150 metri nel territorio di Acceglio. Era insieme ad una comitiva di escursionisti, che non è stata coinvolta dalla valanga.

(immagine d’archivio)

Il Fatto di Domani – Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento
abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro,
svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi
di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi,
interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico.
La pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre dei ricavi limitati.
Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci.
Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana,
fondamentale per il nostro lavoro.


Diventate utenti sostenitori cliccando qui.


Grazie
Peter Gomez

GRAZIE PER AVER GIÀ LETTO XX ARTICOLI QUESTO MESE.

Ora però siamo noi ad aver bisogno di te.
Perché il nostro lavoro ha un costo.
Noi siamo orgogliosi di poter offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti ogni giorno.
Ma la pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre ricavi limitati.
Non in linea con il boom accessi a ilfattoquotidiano.it.
Per questo ti chiedo di sostenerci, con un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana.
Una piccola somma ma fondamentale per il nostro lavoro. Dacci una mano!

Diventa utente sostenitore!


Con riconoscenza
Peter Gomez


ilFattoquotidiano.it

Articolo Precedente

Incidente sul monte Vareno, coppia muore cadendo in un dirupo nel Bresciano davanti alla figlia di 5 anni

next


0 commenti su “Cuneo: morto Filippo Calandri, 23enne travolto da una valanga sulle Alpi della Valle Maira

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: