GOSSIP

Intervista alla fotomodella Martina Zani: vivo in mio mondo come “Don Chisciotte della Mancia” un posto dove sognare

Spread the love

cover martina zani

Facendo un piccolo bilancio della tua vita cosa ne verrebbe fuori?

Solo tanta positività e orgoglio di ciò che il tempo, le ferite, le cadute ma anche la forza, la determinazione e la voglia di vivere mi hanno portato a diventare la donna che sono adesso.

 

Parlaci dell’amore: cosa rappresenta nella tua vita?

L’amore è vita… Per me l’amore è semplicità. È qualcosa che ci fa stare bene con noi stessi, che ci fornisce le risposte a tutte le nostre domande. Quando trovi l’amore per te stesso, arriva tutto il resto, per me l’amore è fondamentale nella mia vita…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Cosa vorresti che le persone capissero di te?

C’è un personaggio della letteratura spagnola che mi ha sempre affascinato, e per certi versi mi somiglia, lui si chiama “Don Chisciotte della Mancia” dal romanzo di Miguel de Cervantes dove, Sancho Panza, il suo assistente è un visionario, un altruista e credo che la pace tra gli uomini sia possibile, ecco così sono io, sono molto fiduciosa nel prossimo.     

Quali sono i ricordi della tua infanzia a cui particolarmente sei legata?

Il ricordo di mio papà, mancato purtroppo due anni fa, il ricordo di come giocavo con lui delle giornate passate insieme ma il ricordo più intenso è che quando arrivava a prendermi correvo in macchina e gli dicevo “papà vai, vai fai Schumacher” e insieme cantavamo “oh oh cavallo” di Roberto vecchioni

Sei favorevole e contraria alla chirurgia platica?

Sono favorevole al 100% alla chirurgia plastica

0 commenti su “Intervista alla fotomodella Martina Zani: vivo in mio mondo come “Don Chisciotte della Mancia” un posto dove sognare

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: