attualità

(2016) PREMIO NOBEL PER LA MEDICINA E FISIOLOGIA PARTECIPA DOTT. GUGLIELMO L U A RUFOLO DI RAVELLO

 

Come citato dall’articolo della Repubblica, il giapponese Yoshinori Oshumi vince il premio Nobel per la Medicina, servizio di Elena Dusi. Ce lo racconta il Dott. Rufolo, Chirurgo Plastico Italiano, di nota fama internazionale per aver collaborato insieme al Team del Trapianto facciale completo alla NYU New York University Langone dal 2016 con il Professore Eduardo Rodriguez lo stesso centro coordinato da altri specialisti mondiali, dirigendo l’evento così inatteso, come lo cita il Washington Square News.

“ E’ stato un evento emozionante, unico al mondo. Molto diverso dai congressi internazionali di cui sono solito partecipare in qualità di relatore . L’emozione è stata talmente forte nel momento in cui ho incontrato il vincitore del premio Nobel al banchetto ufficiale, Il Professore Yoshinori Oshumi. E’ stato scioccante per me vedere una persona cosi gentile e umile come abbia  subito stretto la mano a un suo collega. Ho subito ritenuto che lui fosse molto speciale. Poi ho avuto modo di parlarci personalmente e mi sono complimentato per la sua ricerca scientifica in carriera a nome di tutta Italia in particolare a nome, dell’Università di Napoli Federico II, Università che mi ha rappresentato per molti anni durante i miei studi in medicina “ cosi disse il Dott. Rufolo.

Dott Guglielmo Rufolo,

 

Il Dottor Rufolo – Chirurgo Plastico Ricostruttivo è inoltre già noto al mondo per aver salvato due bambini nell’attacco terroristico di Stoccolma, come eroe nazionale cittadino italiano, il 7 Aprile 2017, come lo cita l’articolo Dazed but defiant. Stockholm unites after attack, della CNN americana e in particolare, il Mattino  – Medico Napoletano salva due bambini nell’attacco di Stoccolma il 14 Aprile 2017 e infine da Wikipedia come eroe nazionale ufficiale di antica famiglia nobiliare.

Dott Guglielmo Rufolo,

Partecipa al Premio NOBEL per la Medicina, Nobel Prize Award of Medicine 2016, insieme al collega emerito Professore Allen Counter del Dipartimento di Neurofisiologia dell’Università di Harvard in Massachusetts, USA. Due cari amici che insieme hanno trascorso anni e momenti indimenticabili. Due veri amici oltre che due cari colleghi di lavoro.

Entrambi presenti alla Celebrazione Ufficiale del vincitore del Premio Nobel Per la Medicina e Fisiologia il Professore Yoshinori Oshumi, dell’Università di Tokyo al Karolinska Institute di Stoccolma. La stessa Università di Tokyo, di provenienza dove il Dottor RUFOLO ha eseguito il suo stato di servizio con disciplina in microchirurgia ricostruttiva nell’ottobre del 2015, assistendo e aggiornandosi sulle tecniche di Super Micronano Chirurgia ricostruttiva estetica sperimentale linfatica dell’emerito Professore Sensei  Isao Koshima, suo caro allievo.

Il Dott. Guglielmo Ludovico Ugo Ascanio è un Chirurgo Plastico Italiano, Specialista Ordinario dell’Università di Napoli Federico II, Microchirurgo e Chirurgo Cranio facciale che ha prestato servizio in Italia e in diversi centri mondiali, dal Giappone al nord Europa e soprattutto attraverso gli Stati Uniti D’America.

Il Dott. Guglielmo L U A Rufolo, è Membro della nota Società Americana di Chirurgia Plastica (ASPS), Membro della Società Internazionale di Chirurgia Plastica Estetica (ISAPS), la società di chirurgia plastica più famosa al mondo. E’ Socio Ordinario della Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica (SICPRE).

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: