cronaca

Fly Emirates manovra anti COVID: pagheranno cure, soggiorno e quarantena ai passeggeri

fly-emirates-manovra-anti-covid:-pagheranno-cure,-soggiorno-e-quarantena-ai-passeggeri
Spread the love

Fly Emirates ha proposto un’assicurazione per invogliare le persone a viaggiare avvalendosi delle dovute garanzie economiche, i dettagli sono incredibili.

Fly Emirates
Fly Emirates (Pixabay)

In tempi di crisi ed emergenza sanitaria, il settore maggiormente tramortito da tutte le conseguenze dettate dalla Pandemia è sicuramente quello del turismo. I viaggi, ormai, sono ridotti all’osso. Vuoi perchè i governi hanno imposto restrizioni molto severe, con lunghe quarantene per chi arriva dall’estero, ma anche per la paura da parte delle persone che si muovono con estrema difficoltà.

Conseguenze brutali per un settore che al momento ne sta risentendo tantissimo, e che abbraccia un numero di attività spropositato. Villaggi turistici, ristoratori, crociere, ma anche di questi tempi impianti sciistici, tutto è stretto nella morsa di un’emergenza che sta riversando tutte le disastrose conseguenze anche sul piano economico.

Leggi qui —> Vedove da Covid: “Palloncini bianchi per i nostri mariti”

Leggi qui —> Effetto Covid: nel 2021 ci saranno 300.000 imprese in meno

C’è chi prova a rispondere come può, giocando tutto sul mercato online, per chi ovviamente gestisce attività in grado di trarne giovamento. Ma è chiaro che il turismo, dell’e-commerce, se ne fa veramente poco. Ed allora si ricorre anche a delle soluzioni estreme, in attesa che tutto volga verso un panorama più agevole.

L’arrivo dei vaccini, infatti, potrebbe cambiare drasticamente il flusso “migratorio” di chi viaggia per piacere, nella speranza di godersi una vacanza. Ci sono già i cosiddetti voli ‘free covid’, e proprio questo potrebbe essere una delle soluzioni una volta che la campagna vaccinale sarà dedicata anche alla popolazione generica.

Fly Emirates, ecco la manovra per contrastare il virus

Le compagnie aeree, ad esempio, sono tremendamente colpite dall’emergenza. Ma c’è chi sta provando a cambiare passo, mettendo in campo qualche intuizione geniale che possa cambiare lo scenario e soprattutto invogliare le persone a viaggiare di nuovo, in sicurezza.

E’ la ‘Fly Emirates’ ad aver lanciato una soluzione per alcuni clamorosa, ma che potrebbe rappresentare una sorta di svolta. La compagnia aerea con base a Dubai, infatti, ha ben pensato di permettere ai propri viaggiatori di dotarsi di un’assicurazione anti-Covid.

Un’assicurazione Coronavirus che consentirà ai viaggiatori di avere una garanzia economica in caso di contagio da Covid-19 durante il viaggio:  spese mediche fino a 500 mila euro e 100 euro per ogni giorno di quarantena (in hotel) fino ad un massimo di due settimane.

Addirittura, in quella che viene poi definita peggiore delle ipotesi, la compagnia si impegna anche a pagare fino a 1.500 euro per coprire le spese del funerale. Un’idea per alcuni azzardata ma per altri geniale, sviluppata da American international group (Aig), una polizza prima del suo genere.

0 commenti su “Fly Emirates manovra anti COVID: pagheranno cure, soggiorno e quarantena ai passeggeri

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: