attualità

JULIAN ASSANGE, LA STRADA VERSO LA LIBERTÀ È ANCORA LUNGA – Berenice Galli

julian-assange,-la-strada-verso-la-liberta-e-ancora-lunga-–-berenice-galli
Spread the love

Vittoria a metà per Julian Assange, che evita l’estradizione negli Stati Uniti, ma rimane nel carcere di Belmarsh a Londra.

Il tribunale della capitale britannica ha rifiutato la libertà su cauzione. Torniamo a parlare del caso con la giornalista Berenice Galli, che ha seguito in esclusiva per Byoblu24, Davvero TV e Pangea il processo all’attivista fondatore di Wikileaks.

Si pensava che ad Assange potessero essere garantiti gli arresti domiciliari, “ipotesi che è stata scartata dalla corte – spiega Berenice Galli – perché hanno paura che lo stesso possa fuggire”. Nel frattempo il Messico si è offerto per garantire asilo ad Assange, ma la vita dell’attivista sarebbe comunque in pericolo. “Se io fossi in lui – continua la giornalista – chiederei asilo alla Russia, luogo in cui si trova al sicuro Edward Snowden, collaboratore di un’azienda consulente della National Security Agency, noto per aver rivelato pubblicamente dettagli di diversi programmi top-secret di sorveglianza di massa del governo statunitense e britannico”.

Una cosa è certa: la strada verso la conquista della libertà per Julian Assange è ancora lunga.

2021: AIUTACI A PORTARE BYOBLU SULLE TELEVISIONI DI TUTTA ITALIA

€14.665 of €100.000 raised

2021: ECCO LE COSE CHE ABBIAMO FATTO E QUELLE CHE VORREMMO FARE

Hai guardato il video che racconta tutte le cose che abbiamo fatto, insieme, nel 2020? Bene: quest’anno dev’essere l’anno della svolta. Insieme, dobbiamo arrivare nelle case di tutti gli italiani.

Conosci il vecchio detto “l’unione fa la forza“? Oggi è più attuale che mai: è il solo modo che abbiamo di reagire a un mondo che sappiamo istintivamente essere sbagliato e che vogliamo cambiare, prima che lui cambi noi.

Spegniamo la televisione del dolore e della paura. Accendiamone una nuova, che smetta di trattarci come telespettatori o clienti di una televendita. Una televisione dei cittadini, per i cittadini. Nel 2020, con il vostro aiuto, l’abbiamo fatta nascere, e oggi ci sono App su tutti i dispositivi e ben tre regioni sul digitale terrestre, Lazio, Lombardia e Piemonte. Nel 2021 dobbiamo completare l’opera e coprire l’intero territorio nazionale. Dobbiamo! Non c’è alternativa, lo sai anche tu.

Non importa quanto sembri difficile: nessuno credeva che saremmo arrivati fin qui, senza i soldi delle multinazionali, delle banche, dei governi, dei grandi “filantropi”. E invece… Quindi, dimmi: adesso cosa ci impedisce di compiere anche il prossimo passo? L’unico limite è la nostra volontà. L’unico ostacolo è la nostra convinzione. Con li tuo aiuto possiamo farcela, possiamo arrivare ovunque. Perché tutti insieme siamo un’onda gigantesca. Un’onda che travolge tutto.

Coraggio: metti la tua goccia nel vaso, e facciamolo traboccare!


Claudio Messora

Una voce alternativa si è resa assolutamente indispensabile.

Un aiuto minimo per riuscire ad aiutare tutte le realtà alternative come la vostra che ci aiutano a essere informati e a mantenere retta la… Leggi tutto

Gtazie!!! Spero di potervi aiutare

Non posso che ringraziarvi per l immenso lavoro che state portando avanti.


Sarebbe interessante se oltre all informazione si potesse creare… Leggi tutto

0 commenti su “JULIAN ASSANGE, LA STRADA VERSO LA LIBERTÀ È ANCORA LUNGA – Berenice Galli

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: