milano

Giuseppe Cruciani: “Piuttosto che fare il rider a Napoli vado a sparare ai palestinesi col Mossad”

giuseppe-cruciani:-“piuttosto-che-fare-il-rider-a-napoli-vado-a-sparare-ai-palestinesi-col-mossad”
Spread the love

“Piuttosto che fare il rider a Napoli vado a sparare ai palestinesi col Mossad”. Così ha detto Giuseppe Cruciani in diretta a La Zanzara su Radio 24 intervenendo sulla vicenda del rider napoletano aggredito e derubato del suo scooter da una banda di ragazzini mentre effettuava le consegne. “Avete visto quelle immagini? In quale città accade questo? Bande di ragazzini criminali che assaltano un rider per rubargli lo scooter”, ha incalzato ancora il conduttore radiofonico. Le sue dichiarazioni hanno scatenato critiche e polemiche, sopratutto da parte dei napoletani, ma non solo: in molti, infatti, gli hanno fatto notare che episodi di violenza ai danni dei rider sono avvenuti in tutta Italia e che quanto successo a Napoli è solo l’ultima aggressione in ordine di tempo.

Il Fatto di Domani – Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento
abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro,
svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi
di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi,
interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico.
La pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre dei ricavi limitati.
Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci.
Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana,
fondamentale per il nostro lavoro.


Diventate utenti sostenitori cliccando qui.


Grazie
Peter Gomez

GRAZIE PER AVER GIÀ LETTO XX ARTICOLI QUESTO MESE.

Ora però siamo noi ad aver bisogno di te.
Perché il nostro lavoro ha un costo.
Noi siamo orgogliosi di poter offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti ogni giorno.
Ma la pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre ricavi limitati.
Non in linea con il boom accessi a ilfattoquotidiano.it.
Per questo ti chiedo di sostenerci, con un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana.
Una piccola somma ma fondamentale per il nostro lavoro. Dacci una mano!

Diventa utente sostenitore!


Con riconoscenza
Peter Gomez


ilFattoquotidiano.it

Articolo Precedente

Belen Rodriguez nella bufera: “L’ha rubata a un’influencer russa, deve pagare”. Ecco cosa è successo

next


0 commenti su “Giuseppe Cruciani: “Piuttosto che fare il rider a Napoli vado a sparare ai palestinesi col Mossad”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: