attualità

ANCORA FORTI RESTRIZIONI, NUOVO DPCM DAL 16 GENNAIO

ancora-forti-restrizioni,-nuovo-dpcm-dal-16-gennaio
Spread the love
ANCORA FORTI RESTRIZIONI, NUOVO DPCM DAL 16 GENNAIO

Un nuovo Dpcm per inasprire le regole e un decreto legge per prorogare lo stato di emergenza dal 31 gennaio al 30 aprile 2021. Sono questi i due provvedimenti che il Governo presenterà al Parlamento, l’esecutivo vuole agire nella direzione del rigore per contenere la diffusione del coronavirus, le nuove norme dovrebbero entrare in vigore già da sabato 16 gennaio.

La prima novità riguarda i parametri che determinano l’ingresso di una regione in una determinata fascia. Si entrerà in “arancione” con un indice di contagio (l’ormai famoso RT) uguale o superiore a 1 (prima il limite era 1,25) mentre sarà zona rossa per i territori con un indice uguale o superiore a 1,25 (prima era 1,50).

Confermato su tutto il territorio nazionale, indipendentemente dal colore del territorio, il coprifuoco dalle ore 22 alle ore 05. Sarà inoltre vietato spostarsi tra regioni anche di colore giallo mentre viene introdotta la fascia bianca dove tutto sarà aperto e non ci sarà alcuna limitazione per le uscite, ma sarà necessario un indice di contagio uguale o inferiore a 0,50: numeri di cui al momento non può vantare nessuna parte del Paese. Sarà, poi, sempre possibile far visita a parenti e amici ma potranno farlo soltanto due persone accompagnate eventualmente da minori di 14 anni. Su questo punto non c’è ancora chiarezza perché c’è da capire se il Governo sia intenzionato ad una “forte raccomandazione”, che di fatto non provocherebbe alcuna sanzione se violata, o se invece studiare una apposita norma. Di certo, non ci saranno controlli dentro casa, concetto che può sembrare scontato ma che, specie di questi tempi, non è superfluo ribadire.

Stato di emergenza fino al 30 aprile

L’esecutivo inoltre è intenzionato a prorogare lo stato di emergenza per altri 3 mesi. Fino al 30 aprile, sarà così possibile emanare Dpcm e regolare in questo modo la vita dei cittadini. Sarà anche possibile prorogare lo smartworking, sia per i dipendenti pubblici che privati, limitare l’ingresso di cittadini stranieri in Italia e depotenziare il ruolo delle Regioni, che possono continuare a firmare ordinanze ma dovranno prima consegnare le linee guida al Governo.

Insomma, tutto si decide a Roma e tutto, o perlomeno molto, comunque tanto, nelle mani dell’ormai famigerato comitato tecnico scientifico: medici che indicano ai politici la strada da seguire con una mediazione, della politica appunto, quasi inesistente.

2021: AIUTACI A PORTARE BYOBLU SULLE TELEVISIONI DI TUTTA ITALIA

€13.570 of €100.000 raised

2021: ECCO LE COSE CHE ABBIAMO FATTO E QUELLE CHE VORREMMO FARE

Hai guardato il video che racconta tutte le cose che abbiamo fatto, insieme, nel 2020? Bene: quest’anno dev’essere l’anno della svolta. Insieme, dobbiamo arrivare nelle case di tutti gli italiani.

Conosci il vecchio detto “l’unione fa la forza“? Oggi è più attuale che mai: è il solo modo che abbiamo di reagire a un mondo che sappiamo istintivamente essere sbagliato e che vogliamo cambiare, prima che lui cambi noi.

Spegniamo la televisione del dolore e della paura. Accendiamone una nuova, che smetta di trattarci come telespettatori o clienti di una televendita. Una televisione dei cittadini, per i cittadini. Nel 2020, con il vostro aiuto, l’abbiamo fatta nascere, e oggi ci sono App su tutti i dispositivi e ben tre regioni sul digitale terrestre, Lazio, Lombardia e Piemonte. Nel 2021 dobbiamo completare l’opera e coprire l’intero territorio nazionale. Dobbiamo! Non c’è alternativa, lo sai anche tu.

Non importa quanto sembri difficile: nessuno credeva che saremmo arrivati fin qui, senza i soldi delle multinazionali, delle banche, dei governi, dei grandi “filantropi”. E invece… Quindi, dimmi: adesso cosa ci impedisce di compiere anche il prossimo passo? L’unico limite è la nostra volontà. L’unico ostacolo è la nostra convinzione. Con li tuo aiuto possiamo farcela, possiamo arrivare ovunque. Perché tutti insieme siamo un’onda gigantesca. Un’onda che travolge tutto.

Coraggio: metti la tua goccia nel vaso, e facciamolo traboccare!


Claudio Messora

Ho donato a favore di Byoblu!grazie di esistere!

Viva la libertà e il pensiero plurale.

Continuate così . Grazie.

Grazie per il lavoro che state facendo

Vi aiutiamo per essere aiutati

OLAZ Messora & Merolli, state spaccando e dobbiamo andare oltre con i contenuti. Qui VideoMaker su Milano Bollate. A presto… Leggi tutto

Bravi per l’ottima informazione.

0 commenti su “ANCORA FORTI RESTRIZIONI, NUOVO DPCM DAL 16 GENNAIO

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: