attualità

“DE LUCA? UN DITTATORE”: I CITTADINI CAMPANI CONTRO LA PATENTE VACCINALE

“de-luca?-un-dittatore”:-i-cittadini-campani-contro-la-patente-vaccinale
Spread the love

La diffusione del Covid ha sicuramente gonfiato le manie di protagonismo di alcuni amministratori locali. Tra questi un posto d’onore deve essere riservato al Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, già protagonista di diverse uscite decisamente fuori dai canoni di una figura istituzionale, come il riferimento all’utilizzo del lanciafiamme per improbabili feste di laurea.

La patente del vaccino targata De Luca

E adesso De Luca annuncia di voler introdurre la patente vaccinale. Il sogno degli “obbligazionisti” del vaccino. Si tratterebbe di un documento ufficiale che certificherebbe l’avvenuta vaccinazione e che, come detto dallo stesso De Luca, potrebbe permettere in futuro l’accesso presso bar, ristoranti, cinema e tutti gli altri luoghi di aggregazione sociale.

Una proposta che tuttavia risulta essere decisamente in contrasto con l’ordinamento costituzionale vigente e che dividerebbe i cittadini tra persone di serie A e serie B. Abbiamo quindi deciso di ascoltare l’opinione di alcuni cittadini campani in merito all’ennesima deprecabile iniziativa di Vincenzo De Luca

2021: AIUTACI A PORTARE BYOBLU SULLE TELEVISIONI DI TUTTA ITALIA

€12.732 of €100.000 raised

2021: ECCO LE COSE CHE ABBIAMO FATTO E QUELLE CHE VORREMMO FARE

Hai guardato il video che racconta tutte le cose che abbiamo fatto, insieme, nel 2020? Bene: quest’anno dev’essere l’anno della svolta. Insieme, dobbiamo arrivare nelle case di tutti gli italiani.

Conosci il vecchio detto “l’unione fa la forza“? Oggi è più attuale che mai: è il solo modo che abbiamo di reagire a un mondo che sappiamo istintivamente essere sbagliato e che vogliamo cambiare, prima che lui cambi noi.

Spegniamo la televisione del dolore e della paura. Accendiamone una nuova, che smetta di trattarci come telespettatori o clienti di una televendita. Una televisione dei cittadini, per i cittadini. Nel 2020, con il vostro aiuto, l’abbiamo fatta nascere, e oggi ci sono App su tutti i dispositivi e ben tre regioni sul digitale terrestre, Lazio, Lombardia e Piemonte. Nel 2021 dobbiamo completare l’opera e coprire l’intero territorio nazionale. Dobbiamo! Non c’è alternativa, lo sai anche tu.

Non importa quanto sembri difficile: nessuno credeva che saremmo arrivati fin qui, senza i soldi delle multinazionali, delle banche, dei governi, dei grandi “filantropi”. E invece… Quindi, dimmi: adesso cosa ci impedisce di compiere anche il prossimo passo? L’unico limite è la nostra volontà. L’unico ostacolo è la nostra convinzione. Con li tuo aiuto possiamo farcela, possiamo arrivare ovunque. Perché tutti insieme siamo un’onda gigantesca. Un’onda che travolge tutto.

Coraggio: metti la tua goccia nel vaso, e facciamolo traboccare!


Claudio Messora

non mollate … e sopratutto non cambiate

Buon lavoro e complimenti!

sono già abbonata, e questa donazione è da parte dei miei genitori.. forza ragazzi.. sempre di più!!!!

Grazie di esistere, avrete periodicamente il mio sostegno. Ho disdetto il canone Rai e quei soldi sono per voi.


Complimenti

Grazie oer il vostro lavoro

0 commenti su ““DE LUCA? UN DITTATORE”: I CITTADINI CAMPANI CONTRO LA PATENTE VACCINALE

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: