milano

“Roberto Saviano lascia Repubblica. Scriverà per il Corriere della Sera”

“roberto-saviano-lascia-repubblica.-scrivera-per-il-corriere-della-sera”
Spread the love

Per Dagospia, l’operazione è già conclusa e mancherebbe solo l’annuncio ufficiale, mentre per l’Adnkronos le trattative sarebbero ancora in corso

| 7 Gennaio 2021

Sembra ormai imminente l’addio dello scrittore Roberto Saviano a Repubblica per traslocare, come editorialista, al Corriere della Sera. Le trattative tra lo scrittore di Gomorra e il giornale di via Solferino sono ancora in corso, ma il sito Dagospia dà invece per conclusa l’operazione e titola: “Saviano lascia Repubblica e diventa editorialista del Corsera”. Un’indiscrezione che risulta veritiera anche secondo quanto appreso dall’Adnkronos.

E anche il profilo Twitter PazzoPerRepubblica, ben informato sulle vicende che riguardano Largo Fochetti, sembra confermare la recente indiscrezione. In un tweet pubblica lo screenshot di un presunto messaggio inviato dal Cdr ai giornalisti in cui si spiega che “dopo le anticipazioni del passaggio di Roberto Saviano al Corriere della Sera, il Cdr ha chiesto un incontro ad horas al direttore, all’esito del quale informeremo la redazione”.

Quello di Saviano, se confermato, sarebbe solo l’ultimo addio di una firma prestigiosa al quotidiano fondato da Eugenio Scalfari dopo l’entrata in carica del nuovo direttore, Maurizio Molinari. Prima di lui, infatti, ad abbandonare il giornale sono stati, tra gli altri, Gad Lerner, Bernardo Valli, Enrico Deaglio, Luca Bottura e Pino Corrias.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento
abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro,
svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi
di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi,
interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico.
La pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre dei ricavi limitati.
Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci.
Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana,
fondamentale per il nostro lavoro.


Diventate utenti sostenitori cliccando qui.


Grazie
Peter Gomez

GRAZIE PER AVER GIÀ LETTO XX ARTICOLI QUESTO MESE.

Ora però siamo noi ad aver bisogno di te.
Perché il nostro lavoro ha un costo.
Noi siamo orgogliosi di poter offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti ogni giorno.
Ma la pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre ricavi limitati.
Non in linea con il boom accessi a ilfattoquotidiano.it.
Per questo ti chiedo di sostenerci, con un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana.
Una piccola somma ma fondamentale per il nostro lavoro. Dacci una mano!

Diventa utente sostenitore!


Con riconoscenza
Peter Gomez


ilFattoquotidiano.it

Articolo Precedente

Salvini e la fissione nucleare del comunicato stampa: prendi un pensiero e declinalo tal quale per tutte le regioni. È il modello felpa

next


0 commenti su ““Roberto Saviano lascia Repubblica. Scriverà per il Corriere della Sera”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: