milano

Napoli, voragine di 2000 metri quadrati nel parcheggio dell’ospedale del Mare: inghiottite alcune auto. Evacuato il Covid residence. Ecco i primi video

napoli,-voragine-di-2000-metri-quadrati-nel-parcheggio-dell’ospedale-del-mare:-inghiottite-alcune-auto-evacuato-il-covid-residence.-ecco-i-primi-video
Spread the love

Alcuni testimoni hanno sentito un boato, che ha fatto pensare a una esplosione durante la notte. Il crollo ha inghiottito tre automobili di dipendenti.

| 8 Gennaio 2021

Una voragine profonda circa 15 metri si è aperta all’interno del parcheggio dell’ospedale del Mare, a Napoli. Al momento non risultano feriti. Nell’area apertasi, forse in seguito a un crollo. sarebbero finite alcune auto. Sul posto le squadre dei vigili del fuoco. Secondo quanto riporta Repubblica la voragine misura circa 50 metri per 50. Dalla struttura ospedaliera, che è stata anche Covid center, sono attivati i gruppi elettrogeni.

L’ipotesi è che il crollo possa essere causato da problemi alle condutture dell’ossigeno. Alcuni testimoni hanno sentito un boato, che ha fatto pensare a una esplosione durante la notte. Il crollo ha inghiottito tre automobili di dipendenti. Non risultano feriti, le vetture erano parcheggiate e non c’erano persone all’interno.

Oggi in Edicola – Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento
abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro,
svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi
di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi,
interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico.
La pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre dei ricavi limitati.
Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci.
Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana,
fondamentale per il nostro lavoro.


Diventate utenti sostenitori cliccando qui.


Grazie
Peter Gomez

GRAZIE PER AVER GIÀ LETTO XX ARTICOLI QUESTO MESE.

Ora però siamo noi ad aver bisogno di te.
Perché il nostro lavoro ha un costo.
Noi siamo orgogliosi di poter offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti ogni giorno.
Ma la pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre ricavi limitati.
Non in linea con il boom accessi a ilfattoquotidiano.it.
Per questo ti chiedo di sostenerci, con un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana.
Una piccola somma ma fondamentale per il nostro lavoro. Dacci una mano!

Diventa utente sostenitore!


Con riconoscenza
Peter Gomez


ilFattoquotidiano.it

Articolo Precedente

Al via i saldi invernali in Lombardia, a Milano code fuori dal negozio Louis Vuitton – Video

next


0 commenti su “Napoli, voragine di 2000 metri quadrati nel parcheggio dell’ospedale del Mare: inghiottite alcune auto. Evacuato il Covid residence. Ecco i primi video

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: