milano

Nuove misure anti-Covid, Italia in zona arancione sabato 9 e domenica 10. Stop agli spostamenti tra Regioni fino al 15 gennaio

nuove-misure-anti-covid,-italia-in-zona-arancione-sabato-9-e-domenica-10.-stop-agli-spostamenti-tra-regioni-fino-al-15-gennaio
Spread the love

Stop agli spostamenti tra Regioni prorogato fino al 15 gennaio, tutta Italia in zona arancione sabato 9 e domenica 10 e in zona gialla “rafforzata” nei giorni feriali. Sono queste le principali novità contenute nel decreto approvato nella notte dal Consiglio dei ministri, chiamato a stabilire quali saranno le misure “ponte” valide tra il 7 e il 15 gennaio. Successivamente, infatti, il governo dovrà adottare un nuovo dpcm.

Nel testo si legge che “dal 7 al 15 gennaio 2021 è vietato nell’ambito del territorio nazionale, ogni spostamento in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome, salvi gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute”. Come accaduto durante le festività è “comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione, con esclusione degli spostamenti verso le seconde case ubicate in altra regione o provincia autonoma”.

In sostanza nei prossimi giorni restano le regole da “zona gialla rafforzata” che gli italiani hanno imparato a conoscere durante le vacanze, ma fanno eccezione i giorni festivi e prefestivi. Il 9 e 10 gennaio, infatti, sull’intero territorio nazionale “si applicano le misure di cui all’articolo 2 del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 3 dicembre 2020” ovvero le misure della zona arancione “ma sono consentiti gli spostamenti dai comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti e per una distanza non superiore a 30 chilometri dai relativi confini, con esclusione in ogni caso degli spostamenti verso i capoluoghi di provincia”.

Non è ancora chiaro, invece, se nel decreto sia consentita l’altra deroga in vigore a Natale, cioè “lo spostamento verso una sola abitazione privata una volta al giorno, in un arco temporale compreso fra le ore 5 e le ore 22, e nei limiti di due persone, ulteriori rispetto a quelle ivi già conviventi, oltre ai minori di anni 14 sui quali tali persone esercitino la potestà genitoriale e alle persone disabili o non autosufficienti conviventi”. Per capirlo, si dovrà attendere la pubblicazione del provvedimento sul sito del governo.

Memoriale Coronavirus

Oggi in Edicola – Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento
abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro,
svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi
di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi,
interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico.
La pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre dei ricavi limitati.
Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci.
Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana,
fondamentale per il nostro lavoro.


Diventate utenti sostenitori cliccando qui.


Grazie
Peter Gomez

GRAZIE PER AVER GIÀ LETTO XX ARTICOLI QUESTO MESE.

Ora però siamo noi ad aver bisogno di te.
Perché il nostro lavoro ha un costo.
Noi siamo orgogliosi di poter offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti ogni giorno.
Ma la pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre ricavi limitati.
Non in linea con il boom accessi a ilfattoquotidiano.it.
Per questo ti chiedo di sostenerci, con un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana.
Una piccola somma ma fondamentale per il nostro lavoro. Dacci una mano!

Diventa utente sostenitore!


Con riconoscenza
Peter Gomez


ilFattoquotidiano.it

Articolo Precedente

Coronavirus, i membri del Cts ricevono la prima dose di vaccino allo Spallanzani di Roma – Video

next


Articolo Successivo

Un metro e mezzo di neve sugli Appennini: a Rocca di Cambio si scia tra le strade del borgo (con qualche rischio) – Video

next


0 commenti su “Nuove misure anti-Covid, Italia in zona arancione sabato 9 e domenica 10. Stop agli spostamenti tra Regioni fino al 15 gennaio

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: