cronaca

Prematura scomparsa di Ivan Vorraro, la frazione Bandito (Bra) e Cherasco si stringono nel dolore

prematura-scomparsa-di-ivan-vorraro,-la-frazione-bandito-(bra)-e-cherasco-si-stringono-nel-dolore
Spread the love

La frazione braidese di Bandito e la città di Cherasco, si stringono nel dolore per la prematura morte del 51enne Ivan Vorraro. Ex allievo del Cnos Fap di Bra, lavorava alla Brc (gruppo Mtm Srl) di Cherasco. Era un donatore di sangue, con la sezione braidese dell’Avis. Si è spento alle Molinette di Torino, a causa di una malattia autoimmune. Ha lasciato la moglie Melissa, i figli Lucia e Gabriel, mamma Lucia e papà Raffaele, la sorella Silvana (in passato, agente alla Polizia Municipale di Bra ndr) con Salvatore e i figli Giulia e Andrea. Domani (martedì 5 gennaio) alle 10, i funerali nella Parrocchia “Assunzione di Maria Vergine” in frazione Bandito di Bra.

Condoglianze ai famigliari dalla redazione di Ideawebtv.

0 commenti su “Prematura scomparsa di Ivan Vorraro, la frazione Bandito (Bra) e Cherasco si stringono nel dolore

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: