tartufo

Benedetto Eramo unisce nella sua Bottega Bento la cultura,arte ed i Tartufi che sin da 2 generazioni ne è leader.

Spread the love

Ad Alvito, piccolo comune laziale di 2600 abitanti al confine con l’Abruzzo e il Molise, è stata inaugurata da poco Bottega Bento, nuovo spazio dedicato alla cultura, all’arte e alla buona cucina.

«Se io avessi una botteguccia/fatta di una sola stanza/vorrei mettermi a vendere sai cosa?/ La speranza». Così Gianni Rodari descrive il suo mondo ideale, permeato di utopia e generosità. E la speranza, ingrediente indispensabile di questi tempi, è il primo movente che ha spinto Benedetto Eramo, coraggioso imprenditore di Alvito (FR), a inaugurare, da qualche settimana, la sua Bottega Bento, spazio nuovo di zecca dedicato alla cultura, all’arte e alla buona cucina.

Benedetto Eramo

Un sogno diventato realtà all’interno del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, una scelta controcorrente in un momento storico in cui le imprese sono in grande sofferenza. «Ho aperto le porte della mia bottega contro il volere di molte persone di mia conoscenza» spiega Eramo «e ho scelto di puntare sui settori merceologici che più risentono della crisi». Bottega Bento, su progetto di Angelo Ricciardi, nasce per promuovere arte, design e libri, senza dimenticare i buoni sapori della grande tradizione italiana. All’interno ci sono una piccola gastronomia e un’enoteca di qualità, mentre alle pareti spiccano quadri e foto di artisti contemporanei.

Le opere di Stefano Biolcato

Come le stampe “classiche” ispirate al mitico Lego, ironiche e colorate, di Stefano Biolcato, pittore e fotografo romano, e le polaroid di Instnt Photo Phactory. «E nella Bottega tutto è in vendita» continua il fondatore «anche le sedie e i tavoli. Perché mi piace l’idea che ogni piccolo pezzo presente nello spazio possa diventare anche vostro. Questo mi fa sentire in pace con il mondo». Bottega Bento è un invito a resistere e a sognare, un angolo di bellezza e bontà tutto da assaporare. Magari leggendo un buon libro.

0 commenti su “Benedetto Eramo unisce nella sua Bottega Bento la cultura,arte ed i Tartufi che sin da 2 generazioni ne è leader.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: