Prodotti Nesquik, Nescafè e Galaq contaminati da acqua ossigenata: tutti i lotti ritirati

    0
    81
    prodotti-nesquik,-nescafe-e-galaq-contaminati-da-acqua-ossigenata:-tutti-i-lotti-ritirati

    Non solo ossido di etilene nei semi di sesamo. Anche diverse bevande sono finite nel mirino del Ministero della salute. Alcuni prodotti Nesquik, Nescafé e Galaq sono stati ritirati dalle autorità per la possibile presenza di acqua ossigenata all’interno.

    Facciamo attenzione se in questi giorni abbiamo acquistato una delle bevande a base di latte e cacao, vaniglia e caffè di seguito elencate. Secondo quanto segnalato dal Ministero della salute è possibile che all’interno sia presente acqua ossigenata utilizzata per sanificare i vasetti.

    Ecco tutti i prodotti ritirati e i rispettivi lotti e date di scadenza:

    • LNPF Italia srl – Nesquik shake (qui l’avviso di sicurezza)
      • data di scadenza 27/01/2021, formato da 180 ml
    • LNPF Italia srl – Nescafe’ Shakissimo (qui l’avviso di sicurezza)
      • Data di scadenza: 26/01/2021, formato da 190 ml
    • LNPF Italia S.r.l. – Nescafe’ Shakissimo Espresso (qui l’avviso di sicurezza)
      • data di scadenza 26-01-2021, formato da 190 ml
    • LNPF Italia S.r.l. – Nescafe’ Shakissimo Cappuccino Decaffeinato (qui l’avviso di sicurezza)
      • data di scadenza 02/02/2021, formato da 190 ml
    • LNPF Italia srl – Galak Shake (qui l’avviso di sicurezza)
      • Data di scadenza: 26/01/2021, formato da 180 ml

    Il Ministero suggerisce di contattare il servizio consumatori Nestlé numero verde 800-434434 per ulteriori informazioni.

    In ogni caso, se avete acquistato una di queste bevande controllate la data di scadenza e se coincide con una di quelle richiamate evitate di consumarla. Potete riportarla presso il punto vendita per ottenere un cambio o un rimborso.

    Fonti di riferimento: Ministero della salute

    LEGGI anche:

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.