Senza categoria

Debora Cattoni la Manager dei grandi vip si racconta in una intervista esclusiva

Spread the love

 

Facendo un piccolo bilancio della tua vita cosa ne verrebbe fuori?  Verrebbe sicuramente fuori un buon lavoro svolto con sacrificio, passione, dedizione, costanza, perseveranza. Se mi guardo indietro mi rendo conto di aver fatto tanto, se mi guardo attualmente devo fare sempre di più, e sono sicura che nel mio futuro sarò molto soddisfatta, ho già una percezione o visione di me. Il bilancio è sicuramente positivo.

Parlaci dell’amore: cosa rappresenta nella tua vita? Bella domanda!!! l’Amore per me rappresenta il fulcro centrale, sono vissuta di amore e con amore. Mia madre mi ha sempre dato tutto quello che lei non ha mai avuto. Per me l’Amore in ogni sua forma è il motore della vita, l’ancora di salvezza quando tutto è in alta marea o bassa marea. Io sono innamorata dell’Amore e non posso vivere senza pensare a come sarò accanto all’uomo dei miei sogni. Il mio Amore è fatto di cose semplici e di piccoli gesti immensi per il mio carattere. Per me è acqua H20.

https://www.instagram.com/p/CD1Eta9ld2c/?utm_source=ig_web_copy_link

Artisticamente, qual è la modella a cui vorresti somigliare? Monica Bellucci per la sua femminilità e per la sua semplicità poiché anche lei è umbra come me ed è una donna nata dal nulla. Lei ha acquistato quel Savoir Fair che farebbe diventare etero un gay.

Puoi dirci a cosa stai lavorando adesso?  Sto progettando il mio prossimo evento dedicato alla storia Lamborghini mediante una tv Mediaset, più che evento un talk show ma non posso svelare altro. Inoltre sto rinnovando il sito e a settembre sarà fuori finalmente, lì ci sarà un po’ di tutto, dai miei progetti in corso a interviste, e ci saranno alcuni artisti che sto seguendo, quindi sto pensando a ripartire in grande dopo questo Covid.

Come sei nella vita privata?  Nella vita privata sono dolce, sognatrice, romantica, anche timida, e molto concentrata sul mio benessere, a me piace la serenità e stare in mezzo alla natura. Mi piace il contatto con la mia famiglia e le mie persone. Non permetto a quasi nessuno di entrare nella mia sfera privata dove, anche se non si direbbe, sono molto riservata.

https://www.instagram.com/p/CDyX4MvFwJL/?utm_source=ig_web_copy_link

Cosa vorresti che le persone capissero di te?  Grazie per questa magica domanda. Ci penso spesso, perché vorrei che le persone fossero più umane e meno concentrate al business, le vorrei più vere e buone. Vorrei che capissero che io non sono solo quella immagine, che ho tanto da dare e dentro, molto più di ciò che uno a pelle potrebbe pensare vedendo alcune foto. Mi definisco “ Apparire ed Essere “ perché io appaio molto ma sono tanto.

Quali sono i ricordi della tua infanzia a cui particolarmente sei legata?  Sono legata a tutti i ricordi di mio padre con mia madre, quando si baciavano, c’era tanto amore in casa mia anche con tutti i suoi difetti. Mi manca mia madre che mi veniva a prendere all’asilo, il bagno con mio fratello al mare, e il fatto che mio fratello stava sempre con me, lui è completamente diverso dalla mia personalità, Andrea è molto chiuso. Mi manca la complicità di mio fratello e sono molto legata a lui. A tutto di lui.

https://www.instagram.com/tv/CDlgeqPIZ28/?utm_source=ig_web_copy_link

Sei favorevole e contraria alla chirurgia plastica? Sono contraria finché posso, a me piace moltissimo essere naturale come sono, vera. Ma allo stesso tempo non critico mai chi si rifà ad una chirurgia estetica per necessità di sopravvivenza e di autostima. Capisco chi ha difetti molto grandi e vorrebbe cambiare aspetto. Non amo chi esagera e sporca la propria bellezza naturale. Le persone finte in tutto non mi sono mai piaciute.

 Ci sono persone che ti hanno aiutato in momenti difficili? Si, ne parlavo giorni fa… io in ogni percorso della mia vita ho sempre avuto angeli del momento che mi hanno aiutato. Alcuni di loro non li conoscevo nemmeno, sono capitati per caso nei miei gravi momenti di difficoltà, esempio a Miami avevo litigato con un mio ex flirt e se non avessi incontrato una persona specifica io non avrei più trovato un posto dove dormire, poiché era un periodo sotto Art Basel ed era tutto prenotato negli hotel vicino al luogo dove lavoravo. In tutta la mia vita fino a oggi ho avuto tanto bene e aiuti da parte degli altri, forse il karma.

Un tuo sogno nel cassetto? Il mio sogno nel cassetto è fare cinema, produrre il film della mia vita.

0 commenti su “Debora Cattoni la Manager dei grandi vip si racconta in una intervista esclusiva

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: