attualità Senza categoria

scandalo esplode nella prestigiosa università britannica, dopo che gli studenti accusano diversi membri della confraternita in stile americano

Spread the love
St Andrews è una delle università più antiche del mondo.

Londra (CNN)Una delle università più antiche del mondo è coinvolta nello scandalo dopo che decine di donne hanno accusato di essere state violentate o violentate nel suo campus, con diverse affermazioni che sono state attaccate da membri di una controversa confraternita in stile americano.

L’Università di St Andrews in Scozia ha dichiarato che lavorerà con la polizia per indagare su decine di richieste, fatte in modo anonimo su una pagina di Instagram intitolata “St Andrews Survivors”.
Il feed include più di 20 accuse di stupro e diverse altre accuse di violenza sessuale, aggressione fisica e coercizione da parte di studenti della prestigiosa università.
Molte delle accuse incentrate su una fraternità, il capitolo St Andrews di Alpha Epsilon Pi – un popolare gruppo studentesco con sede negli Stati Uniti che ha anche affrontato diverse accuse e indagini della polizia sulla cattiva condotta sessuale in alcuni dei suoi capitoli degli Stati Uniti.
Il ramo della confraternita con base a St Andrews ha sospeso alcuni dei suoi membri a seguito delle accuse.
Gli studenti tra cui il principe William e Catherine, la duchessa di Cambridge hanno frequentato St Andrews, che è la terza università più antica del mondo di lingua inglese e si colloca regolarmente in cima alla classifica mondiale delle strutture di istruzione superiore.
L'ex presidente della Fraternità della Temple University è stato condannato per tentato attacco sessuale dopo la testimonianza della vittima
Un portavoce dell’istituzione ha dichiarato lunedì di aver contattato i proprietari della pagina Instagram e di aver offerto la propria assistenza a coloro che hanno presentato reclami, tra cui offerte di consulenza e aiuto per denunciare reclami all’università o alla polizia. La CNN ha contattato Police Scotland per un commento.
Ha aggiunto che l’università introdurrà un modulo di orientamento obbligatorio per il prossimo anno accademico, incentrato sul consenso.
“Accogliamo con favore gli sforzi dell’account” St Andrews Survivors “per fornire alle persone di tutti i generi uno spazio per esprimere le loro esperienze di cattiva condotta sessuale”, ha affermato l’università in una nota. “La principale preoccupazione dell’Università è garantire che i sopravvissuti sappiano che siamo pronti e disposti a supportare le loro decisioni e ad agire, facilitare le segnalazioni della polizia e fornire di conseguenza un supporto continuo”.

Altre accuse contro Alpha Epsilon Pi

Il capitolo universitario di Alpha Epsilon Pi si è trovato ad affrontare un controllo particolare, dopo che un numero di presunte vittime ha affermato che i membri del gruppo le hanno attaccate.
Né il capitolo di St Andrews né la fraternità nazionale con sede negli Stati Uniti hanno risposto alle richieste di commento della CNN, ma il primo ha dichiarato in una dichiarazione del 3 luglio: “Troviamo il contenuto di queste accuse disgustose e le stiamo prendendo molto sul serio”.
La fraternità non è una società universitaria ufficiale.
“Il capitolo ha sospeso immediatamente i membri che hanno riconosciuto qualsiasi ruolo nei presunti incidenti e li hanno inseriti nel processo di espulsione di Alpha Epsilon Pi, che consente un’indagine approfondita”, ha aggiunto, aggiungendo che “condurrà una revisione della nostra leadership di capitolo per ritenerli responsabili per le azioni dei nostri membri “.
Alpha Epsilon Pi è un gruppo di fratellanza globale con un’appartenenza prevalentemente ebraica e un vasto gruppo di noti ex-alunni .
La gente cammina oltre una fontana a St Andrews, in Scozia.

Ma l’organizzazione ha affrontato accuse di abusi sessuali e aggressioni in altre università. Il capitolo della confraternita della Penn State è stato sospeso da quell’università a gennaio nel corso di un’indagine di polizia sulle accuse di aggressione sessuale, e in febbraio il suo ex presidente della Temple University Ari Goldstein è stato condannato per tre motivi per il suo ruolo in un tentativo di aggressione sessuale di un altro studente.
Un certo numero di post di Instagram che accusano specificamente il capitolo di St Andrews sono stati successivamente rimossi dalla pagina “St Andrews Survivors”, ma Alpha Epsilon Pi St Andrews ha dichiarato in una dichiarazione che “non ha avuto alcun coinvolgimento” in quella mossa.
Il portavoce dell’università ha detto alla CNN che St Andrews ha informato i creatori della pagina sui rischi legali di nominare specificamente le organizzazioni nei post, ma sia l’università che i creatori dell’account hanno detto che l’istituzione non ha tentato di sopprimere le accuse.
Le fraternità universitarie in stile americano sono molto meno popolari nelle università del Regno Unito, che di solito favoriscono le società finanziate da un sindacato studentesco, ma alcune hanno piccoli capitoli in Gran Bretagna

0 commenti su “scandalo esplode nella prestigiosa università britannica, dopo che gli studenti accusano diversi membri della confraternita in stile americano

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: