attualità cronaca

Conte alla Camera: sceglia la line dura per party e movida”

Spread the love

“Non è il tempo dei party e della movida”. Alla Camera il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte riferisce sulla fase 2 dell’emergenza coronavirus, focalizzando la sua informativa urgente (che alle 12,30 ripeterà al Senato) sul “rischio calcolato” delle riaperture. Il premier spiega a Montecitorio che la strategia anti-pandemia del governo si basa su “fiducia, coraggio, responsabilità”. E aggiunge: “Non tutti avrebbero assunto decisioni così sofferte. Dopo tre mesi esatti possiamo affermare in coscienza di aver compiuto la scelta giusta, l’unica. Se il peggio è alle spalle lo dobbiamo ai cittadini che hanno modificato i loro stili di vita”. Ora isi tratta di “riavviare il motore economico e produttivo dopo aver superato la fase più acuta dell’emergenza ma la sfida è ancora più difficile”. Inoltre “siamo consapevoli che la nuova fase potrà favorire l’aumento della curva del contagio in alcune zone: è un rischio calcolato che terremo sotto osservazione, calcolato questo rischio non possiamo fermarci in attesa di un vaccino, altrimenti il tessuto produttivo sarebbe stato irrimediabilmente compromesso”. Allungare le restrizioni avrebbe “compromesso in modo irrimediabile il tessuto produttivo e sociale” e “in un ordinamento liberale e democratico la permanenza di misure così severe oltre il tempo necessario a invertire la curva del contagio sarebbe irragionevole e incompatibile con la Carta” . Quindi, precisa Conte, “il piano di monitoraggio ci consente di disporre un quadro dettagliato della curva epidemiologica che ci permetterà di intervenire con misure restrittive se in alcuni luoghi specifici ci saranno nuovi focolai”. Lunedì 25 maggio “partiranno test gratuiti su un campione di 150 mila cittadini per finalità di ricerca scientifica. Siamo consapevoli che occorre uno sforzo e abbiamo mobilitato volontari e personale su base regionale”, afferma il presidente del Consiglio.

0 commenti su “Conte alla Camera: sceglia la line dura per party e movida”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: