INTERVISTA MODA salute Style

IMPARIAMO A VOLERCI BENE, ci aiuta la psicologa ROSSELLA BALZANO

Buongiorno a tutte! In questo periodo di quarantena ognuna di noi ha dovuto affrontare situazioni davvero complicate, spesso da sola. Ci siamo chieste come affrontare le sfide quotidiane  in modo positivo e come ricaricarci nei momenti di maggiore sconforto! Per fare questo ci siamo armate delle migliori strategie grazie alla  nostra energetica psicologa e mamma tuttofare, Rossella BALZANO! L’argomento specifico in cui l’abbiamo coinvolta oggi, dato questo periodo di confinamento lungo ed emotivamente carico per tutti noi è COME IMPARARE A VOLERSI BENE.

Spread the love

Buongiorno a tutte! In questo periodo di quarantena ognuna di noi ha dovuto affrontare situazioni davvero complicate, spesso da sola. Ci siamo chieste come affrontare le sfide quotidiane  in modo positivo e come ricaricarci nei momenti di maggiore sconforto!

 

Per fare questo ci siamo armate delle migliori strategie grazie alla  nostra energetica psicologa e mamma tuttofare, Rossella BALZANO!

 

L’argomento specifico in cui l’abbiamo coinvolta oggi, dato questo periodo di confinamento lungo ed emotivamente carico per tutti noi è COME IMPARARE A VOLERSI BENE.

concetto-di-cura-di-se_23-2148522492

ROSSELLA, PUOI SPIEGARCI A GRANDI LINEE COSA SIGNIFICA “VOLERSI BENE”?

 

Volersi bene significa mettersi in gioco, superare i propri limiti per andare incontro a quelli dell’altro, chiedere scusa quando si commette un errore.

 

Per capire meglio è più facile partire dagli altri.

 

Racconto sempre il dilemma dei porcospini di Schopenhauer (attualissimo in tempi di distanziamento sociale). Lo conosci?

 

NO, RACCONTA!

 

Una compagnia di porcospini, in una fredda giornata d’inverno, si strinsero vicini, per proteggersi, col calore reciproco, dal rimanere assiderati. Ben presto, però, sentirono il dolore delle spine reciproche; il dolore li costrinse ad allontanarsi di nuovo l’uno dall’altro. Freddo o dolore? Questo dilemma durò finché non ebbero trovato una moderata distanza reciproca, che rappresentava per loro la migliore posizione.”

 

Così anche noi esseri umani abbiamo bisogno di trovare una giusta misura nella costruzione dei rapporti affettivi e sociali e comportarci in un determinato modo.

istrice-europeo-sulle-mani-nell-habitat-naturale-del-giardino_1150-18214

E COME SI APPLICA QUESTO PRINCIPIO VERSO NOI STESSI??

 

Innanzitutto dobbiamo imparare a capirci! Siamo la persona con cui passiamo la maggior parte del nostro tempo. La possibilità di avere una vita gratificante dipende da NOI. Siamo proprio sicuri di conoscerci?

 

A COSA TI RIFERISCI IN PARTICOLARE?

 

Parlo di VALORI.

 

I valori sono alla base di ogni scelta che facciamo, guidano le nostre emozioni e influenzano il nostro livello di soddisfazione. Sono il nostro centro, il punto di partenza da cui parte il nostro senso di sicurezza, autostima, potere ed efficacia personale.

 

Esistono dei valori che sono SANI, che non cambiano del tempo e ci portano ad essere persone migliori ed invece valori NON-SANI, che mutano nel tempo, non ci danno certezze e ci portano a denigrare noi stessi o gli altri.

 

MI FAI UN ESEMPIO DI VALORE NON SANO?

Se il nostro valore di riferimento è la nostra relazione, la nostra sicurezza dipenderà da come andranno le cose con il nostro partner, e tutto quello che può compromettere la relazione sarà valutato come un pericolo alla nostra stessa vita. Se il nostro valore è più centrato sul voler bene a noi stessi, la nostra tranquillità non dipenderà da una terza persona ma solo da noi. ( vedi qui)

 

E’ UN MOMENTO IN CUI TANTE PERSONE SI TROVANO A STARE TANTO DA SOLE. QUANTO E’ IMPORTANTE SAPER STARE DA SOLI??

 

Importantissimo!! Per molti stare soli è difficile perché causa di ansia o sofferenza. Un po’ per noia o perché siamo obbligati a confrontarci con i nostri pensieri più intimi. Si vive quel senso di isolamento come solitudine senza saper affrontare queste sensazioni.

 

Ma c’è differenza tra essere soli e sentirsi soli. Passare del tempo in compagnia di noi stessi soltanto, senza altre persone intorno, è diverso dal senso interiore di profonda solitudine, dolorosa e totalizzante.

Si può essere soli e felici, oppure essere soli e sentirsi soli. Dipende dall’idea che tu ti fai dello stare da solo” ! Sostiene uno Psicoterapeuta

 

Un esercizio utile è concedersi 10-15 minuti al giorno. Spegnendo la tv, il cellulare, e le distrazioni, e restando soli con i nostri pensieri e emozioni, che possiamo riportare su un quadernino.

ottenere-l-illustrazione-di-concetto-del-caffe_114360-1490

CHE INSEGNAMENTO POSSIAMO TRARRE DAL LOCK DOWN?

Questo periodo per certi versi è stato (ed è) preziosissimo!! Possiamo trarne moltissimi spunti.

Innanzitutto che siamo molto più forti e adattabili di quanto avremmo mai immaginato… chi avrebbe creduto 2 mesi fa che saremmo stati capaci di tanto sacrificio?

Abbiamo riscoperto tutto quello che finora avevamo dato per scontato: la libertà, la famiglia, le piccole cose di ogni giorno. Ci siamo cimentati in cucina, in piccoli hobbies che avevamo sempre rimandato…

Ma soprattutto, abbiamo rivalutato l’importanza del contatto umano!!!

IN CONCLUSIONE, POSSIAMO INVECE CHIEDERTI DEI CONSIGLI CONCRETI PER VOLERCI Più BENE?

Un punto fondamentale è non soffermarsi su ciò che non puoi cambiare.

Concentra i tuoi sforzi e le tue energie solo sulle cose che puoi modificare!!

Ad esempio, è inutile continuare a rimuginare sulle vacanze negli Stati Uniti di quest’estate che sono saltate …è  più utile pensare a un piano B.

Poi… Fai un elenco delle cose che ti piacciono di te.

Cosa ti piace di te? Fai un elenco scritto da rileggere tutte le volte in cui ti senti giù di morale, in cui credi di aver sbagliato qualcosa, mi raccomando non perderlo!!!

E Rispettati.

Può apparire scontato ma non lo è. Da animali sociali cercheremo sempre il consenso e l’approvazione dell’altro. Ma questo non vuol dire metterci in secondo piano. Non dare un messaggio contraddittorio: “RISPETTATI, IN MODO CHE GLI ALTRI POSSANO RISPETTARTI”.

illustrazione-del-concetto-di-cura-di-se_23-2148515750

MI VERREBBE DA AGGIUNGERE, CURA ANCHE LA TUA PERSONA ESTETICAMENTE. CONCEDITI MASCHERE VISO, CAPELLI, TRUCCO… NON STARE SEMPRE IN PIGIAMA!! SPECIE ADESSO CHE SIAMO IN CASA POTREMMO AVERE LA TENTAZIONE DI LASCIARCI ANDARE E SAREBBE SBAGLIATO….

Senza dubbio… ho delle amiche (oltre che una madre) che mi riprendono prontamente quando non mi trucco! 😀

PENSO DI SAPERNE QUALCOSA ANCH’IO! GRAZIE MILLE PER QUESTO INTERVENTO, E’ STATA UNA CHIACCHIERATA DAVVERO INTERESSANTE E SPERIAMO DI RITROVARCI PRESTO ANCHE DAL VIVO! VUOI AGGIUNGERE UN COMMENTO FINALE PER CHI CI LEGGE?

Grazie a voi per questa intervista. Se posso dare un augurio, o meglio darci un augurio è che questo periodo nero possa servirci a valorizzare noi stessi e le nostre risorse. Siamo solo all’inizio della riscoperta delle nostre potenzialità!

ASSOLUTAMENTE, CE LO AUGURIAMO TUTTI.

MI RACCOMANDO, NON ESITATE A MANDARCI I VOSTRI COMMENTI, A FARCI SAPERE COSA VI HA INTERESSATO DI Più E QUALE ARGOMENTO VORRESTE AFFRONTARE CON NOI IN UNA PROSSIMA SESSIONE!!

E, OVVIAMENTE, SEGUITECI! Siamo sulle Ig TV di  italianstyle_lab e balzanorossellapsy 

 
consegna-di-amore-dei-cuori-della-tenuta-della-donna_23-2148502642

0 comments on “IMPARIAMO A VOLERCI BENE, ci aiuta la psicologa ROSSELLA BALZANO

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: